Anche tu vai matto per i taralli? Questa versione è semplice e veloce, saranno sfiziosissimi!

Must Try

I taralli sono una stuzzicheria eccezionale perfetta da gustare in ogni momento: se anche tu ne vai matto prova questa versione, semplice e veloce, saranno sfiziosissimi!

Li possiamo accompagnare ad un drink durante l’aperitivo, servire come stuzzicheria insieme all’antipasto, ma anche sgranocchiarli come spuntino pomeridiano. I taralli sono davvero irresistibili e ne esistono di varie tipologie per soddisfare i gusti di ognuno di noi. Se anche tu ne vai matto devi assolutamente provare questa versione, semplice e veloce. Taralli fatti in casa, con questa ricetta saranno sfiziosissimi! Un sapore eccezionale da portare in tavola per sorprendere ospiti e familiari con pochi e semplici ingredienti. Andiamo a scoprire la ricetta.

taralli ricetta
Questa versione è irresistibile: se vai matto per i taralli li puoi fare a casa con pochi ingredienti (fonte pixabey)

Leggi anche: La ricetta della torta americana che sta conquistando tutti: dovresti provarla, è semplice

Taralli, che delizia: preparali a casa con pochi ingredienti!

Un procedimento semplicissimo e solo pochi ingredienti per realizzare questa stuzzicheria irresistibile:

  • 300 grammi di farina;
  • 80 ml di vino bianco;
  • 1 cucchino di lievito per ricette salate;
  • 80 ml di acqua;
  • 40 ml di olio d’oliva;
  • sale quanto basta;
  • spezie a piacere.

Prima di tutto occorre setacciare la farina e il lievito in un recipiente aggiungendo poco alla volta il vino. Procediamo quindi con l’acqua a temperatura, l’olio e con il sale. Impastiamo con cura fino ad ottenere un panetto senza grumi. Spolveriamo con le spezie che preferiamo o dividiamo in panetti più piccoli per ottenere gusti diversi.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Stacchiamo dei pezzetti dall’impasto, realizziamo una sorta di salsicciotto non troppo spesso e di media lunghezza e richiudiamolo su se stesso dando la classica forma a tarallo. Disponiamo tutti i taralli ottenuti su di una teglia con carta da forno. Inumidiamo la superficie con dell’acqua e inforniamo. Lasciamo cuocere a 180 gradi per circa un quarto d’ora. Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare in teglia. Stacchiamoli delicatamente dalla carta da forno e sistemiamo su di un vassoio affinché si raffreddino completamente. Irresistibili e deliziosi, saranno davvero fenomenali!

Consiglio extra: conserviamo in un sacchetto per alimenti, resteranno croccanti e profumati!

Ultime ricette

More Recipes Like This