Se ti capita di avere l’alito cattivo devi assolutamente usare questi ingredienti naturali: sentirai che differenza!

Must Try

Può capitare di renderci conto di avere l’alito cattivo e questo potrebbe minare la nostra sicurezza: se è successo anche a te devi assolutamente usare questi ingredienti naturali, senti che differenza!

A tutti è successo, dobbiamo ammetterlo: renderci conto, in qualche occasione, che il nostro alito non è proprio fresco e profumato. Le cause possono essere varie. In primo luogo la cura della nostra salute dentale, che influisce moltissimo. Ma anche l’alimentazione che seguiamo e il benessere del nostro stomaco giocano un ruolo importante. Ovviamente, ci sono dei casi in cui questo “problema” non dipende da fattori esterni ed è persistente, e bisogna quindi rivolgersi ad un esperto per essere certi di salvaguardare al meglio la nostra salute. Se, invece, ti capita di tanto in tanto di avere l’alito cattivo devi assolutamente usare questi ingredienti naturali: senti che differenza!

alito cattivo ingredienti
Usa questi ingredienti naturali per combattere l’alito cattivo (fonte pixabey)

Leggi anche: Addio al cattivo odore della pattumiera: rimedio della nonna super economico, che differenza!

Alito cattivo, prova questi ingredienti naturali: che differenza!

Come abbiamo già detto, se questo problema fosse legato ad una qualche patologia occorre ovviamente consultare un esperto. Se, al contrario, dovesse capitare a causa di un pranzo o di una cena particolarmente pesante o a causa del consumo di alcuni alimenti nello specifico, vediamo come possiamo risolvere.

Ci sono alcuni ingredienti naturali che vengono in nostro soccorso in queste occasioni. Si tratta di prodotti comuni che ci aiuteranno senza costringerci a spendere una fortuna. Di che si tratta? Per iniziare, possiamo staccare qualche foglia di basilico, menta o rosmarino dalle piante del nostro balcone. Usiamole per realizzare una tisana che aiuterà a disinfettare e rinfrescare la nostra bocca.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Ancora, masticare delle ciliegie aiuterà ad aumentare la produzione di saliva che servirà per “risciacquare” denti e gengive e portar via i residui di cibo che potrebbero essere la causa del cattivo odore. Lo stesso si può dire delle carote, che svolgono anche un’azione antinfiammatoria per le nostre gengive.

Ricordiamo che la cura dell’igiene dentale è fondamentale per evitare problemi persistenti.

Ultime ricette

More Recipes Like This