Eccoti il dessert della domenica: Torta di mele ‘invisibili’, grandi e piccini ne andranno matti!

Must Try

Questa Torta di mele è davvero deliziosa: preparala così, il tuo dessert della domenica sarà tutto da gustare! E’ semplice, veloce e delicata.. Non puoi perderla!

Hai presente quella voglia matta di dolce? Bene oggi te la faccio appagare con uno dei dolci più buoni del mondo, un grande classico delle torte fatte in casa a cui non si rinuncia mai. Di cosa parliamo? Della mitica torta di mele. Quel profumino è inconfondibile e super invitante. Possiamo gustare la torta di mele a colazione, ma può anche essere il perfetto dolce della domenica, tipico dell’autunno. Si prepara in modo semplicissimo ed in questa versione sarà ancora più golosa. Si avete letto bene, prepariamo la ‘Torta di mele invisibili’.. Scopriamo subito perché si chiama così e come si realizza!

Torta di mele
Torta di mele invisibili, una golosità da non perdere (fonte foto pixabay)

LEGGI ANCHE >> Torta della nonna versione furba e golosissima: non l’hai mai preparata così, farete il bis!

Torta di mele, si ma invisibili: come, non sai di cosa parlo? Senti qui che bontà, non puoi non prepararla, tutti la ameranno!

Pochi sono gli ingredienti di cui ci serviremo per la realizzazione della nostra torta preferita. Perché si chiama torta di mele invisibili? Beh perché le mele nell’impasto ci sono ma non si vedono.. Ebbene sì, perché le aggiungeremo al nostro impasto una volta frullate. Avremo così un dolce soffice, umido, saporito e super profumato. Ne faremo una vera scorpacciata. Ecco gli ingredienti per preparare il nostro dessert in uno stampo da 20-22cm di diametro:

  • 2 uova
  • 125g di Zucchero
  • 1 Pizzico di Cannella
  • Vanillina
  • 1 Bustina di lievito per dolci
  • 2 Mele
  • Scorza e succo di un limone bio
  • 80ml di olio di semi
  • 220g di Farina
  • 30g di Fecola di Patate

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Ecco come procediamo:

Preriscaldiamo il forno a 180°. In una terrina uniamo le uova allo zucchero e montiamo per ottenere un composto che sia chiaro e spumoso. A questo andiamo ad aggiungere gli aromi, quindi la vaniglia, il pizzico di cannella e la scorza di limone grattugiato. Laviamo le mele, le sbucciamo e le grattugiamo oppure le frulliamo ed uniamo il succo di metà limone così da non farle annerire, dopodiché aggiungiamo al composto di uova. Uniamo anche l’olio di  semi e amalgamiamo con una spatola. A questo punto setacciamo gli ingredienti secchi, quindi la farina, la fecola ed il lievito e incorporiamo al composto sempre con la spatola, eseguendo movimenti circolari e dal basso verso l’alto. Rivestiamo con carta forno oppure oliamo e infariniamo lo stampo, e versiamo all’interno il composto. Ne livelliamo la superficie con un cucchiaio. Inforniamo la nostra torta e lasciamo cuocere a 180° se forno statico o 170° se forno ventilato per circa 30-35 minuti. Una volta pronta, lasciamo intiepidire per poi guarnire con zucchero a velo. La nostra torta è pronta da servire e da gustare!

*Piccolo suggerimento: conserviamo la torta sotto una campana di vetro, fino ad un paio di giorni. Se preferiamo possiamo aggiungere all’impasto dell’uvetta, o delle mandorle in superficie.

Ultime ricette

More Recipes Like This