Come far venire cremosi gli spaghetti alle vongole: il trucco che non ti aspetti

Must Try

Come far venire cremosi gli spaghetti alle vongole: ecco il trucco che non ti aspetti, il risultato sarà perfetto, scopriamolo insieme!

Gli spaghetti alle vongole sono un grande classico della cucina italiana, un piatto della tradizione perfetto per ogni occasione. Si tratta, inoltre, di un piatto molto veloce da preparare, che si può fare dunque anche all’utimo secondo, quando non c’è molto tempo da dedicare ai fornelli, e che necessita di pochi ingredienti. Insomma, basta davvero poco per fare gli spaghetti alle vongole! Eppure, nonostante la sua semplicità, questo piatto non viene sempre bene. A volte, infatti, capita che sia poco cremoso, quasi ‘slegato’, e questo rovina decisamente il gusto. Come fare, allora, per evitare che ciò accada? Questi semplici trucchi vi permetteranno di preparare sempre degli spaghetti sugosi e cremosi!

Come far venire cremosi gli spaghetti alle vongole: il trucco c’è ed è molto semplice, ecco di cosa si tratta

Se avete voglia di spaghetti con le vongole ma siete preoccupati perché non sempre vi vengono come vorreste, ecco alcuni trucchi che potranno aiutarvi a non sbagliare più questo piatto e a farlo sempre gustoso e cremoso.

Spaghetti vongole cremose
Gli spaghetti con le vongole non sono abbastanza cremosi? Forse stai sbagliando qualcosa. ecco i trucchi da seguire per un risultato perfetto!
  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

La prima cosa a cui fare attenzione è la scelta della pasta. Questa, infatti, deve essere particolarmente ricca di amido, perché tenderà a rilasciare quest’ultimo in cottura e a far ‘legare’ così i diversi ingredienti. Un altro aspetto importante per la buona riuscita del piatto è che la pasta cuocia per metà nell’acqua bollente e per metà direttamente nel sugo di pesce, magari con un po’ di acqua di cottura, perché così il piatto assumerà cremosità.

Quando volete fare il piatto, dunque, pulite bene le vongole, assicuratevi che non ci sia sabbia al loro interno e poi cuocetele con olio, aglio e peperoncino (se vi piace) a fiamma alta per 5 minuti. In questo modo si apriranno. Fitrate il sugo e tenetelo da parte, poi rimettete in padella aglio e olio e aggiungete le vongole e il loro sugo, con una spolverata di prezzemolo. Lasciate cuocere qualche minuto e nel frattempo cucinate gli spaghetti, ma a metà cottura prelevateli dall’acqua bollente con un apposito mestolo e aggiungeteli al sugo, con un po’ di acqua di cottura, in modo da terminare il piatto e renderlo più cremoso che mai. Buon appetito!

Ultime ricette

More Recipes Like This