Prendi una bottiglia di plastica e fai così: il metodo geniale contro insetti e zanzare

Must Try

Prendi una bottiglia di plastica e fai così: il metodo geniale contro insetti e zanzare. Quando vedrai cosa stiamo per fare, di sicuro resterai di stucco!

Siamo ormai ad ottobre, eppure insetti e zanzare continuano a non darci pace. Colpa forse delle temperatura miti, ma in ogni caso si tratta di un fastidiosissimo problema che affligge ancora molte persone. Per risolverlo una volta per tutte, ecco finalmente svelato un metodo geniale per costruire una ‘trappola’ fai da te che potrà certamente tornarti utile in diverse occasioni. Sei curioso di scoprire come si fa? Allora continua a leggere il nostro articolo e mettiti subito al lavoro.

Prendi una bottiglia di plastica e fai così

bottiglia di plastica
Tagliala a metà

Come abbiamo anticipato, anche se ormai siamo in autunno, a causa delle temperature ancora piuttosto miti insetti e zanzare continuano ad essere un vero e proprio problema da risolvere. Per farlo, quest’oggi, vogliamo svelarti un metodo geniale che di sicuro non ti deluderà. Prendi una bottiglia di plastica e qualche altro semplice prodotto facilmente reperibile in casa e crea una ‘trappola’ fai da te con cui dire addio per sempre ai tuoi guai. Ecco nel dettaglio di cosa avrai bisogno:

  • 2 bottiglie di plastica;
  • 200 grammi di zucchero;
  • 200 millilitri di aceto bianco;
  • 400 millilitri di acqua;
  • bucce di banana.

LEGGI ANCHE: Muffa e calcare in cucina: ti dico io come risolvere il problema una volta per tutte, il rimedio ce l’hai sotto il naso

Il metodo geniale contro insetti e zanzare

bottiglia di plastica
‘Trappola’ fai da te per insetti e zanzare

Una volta trovato tutto il materiale occorrente, comincia subito a fabbricare la tua ‘trappola’ fai da te per insetti e zanzare e in questo modo potrai risolvere definitivamente tutti i tuoi problemi. Per prima cosa, prepara una soluzione con zucchero, acqua e aceto bianco. Dopodiché, mescola bene e versa il mix in una bottiglia di plastica a cui avrai tagliato precedentemente l’estremità superiore ed aggiungici dentro anche le bucce di banana. Mescola e trasferisci il tutto sul balcone o in giardino. In questo modo, insetti e zanzare saranno attratte dal composto e vi resteranno intrappolate.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

In alternativa è possibile realizzare un composto con acqua calda, zucchero e lievito secco o fresco e metterlo in una bottiglia di plastica tagliata a metà. Chiudila, infine, con l’estremità rimossa, capovolgendola ed attaccandola con del nastro adesivo e posiziona la tua ‘trappola’ fai da te dove serve. Il risultato è garantito!

 

Ultime ricette

More Recipes Like This