Dal lavello esce sempre poca acqua calda! Il problema è questo, ecco come risolvere

Must Try

Dal lavello esce sempre poca acqua calda! Il problema è proprio questo, ecco come risolverlo in men che non si dica. Guarda qua!

Molto probabilmente finora hai sempre pensato che fosse un problema solo tuo, invece si tratta di un disguido che accomuna tantissime case diverse. Sai già di cosa stiamo parlando? Se anche da te esce sempre poca acqua calda dal lavello allora il problema è proprio questo. Ecco finalmente svelato come risolverlo una volta per tutte. Guarda un po’ qua, di sicuro questi nostri semplici consigli potranno tornarti utili in tantissime occasioni diverse.

Se dal lavello esce sempre poca acqua calda il problema è questo

poca acqua calda
Rubinetto della cucina

Se da qualche tempo a questa parte anche tu ti sei accorto che dal lavello della cucina o dal lavandino del bagno esce poca acqua calda, allora vuol dire che hai questo problema.  Molto probabilmente c’è qualcosa all’interno del miscelatore che ostruisce il passaggio dell’acqua stessa. Per verificare che l’ipotesi sia giusta non è per forza necessario chiamare un idraulico, ma puoi provare a risolvere il tuo problema da solo. Vedrai, con i nostri consigli non sarà poi così difficile.

LEGGI ANCHE: Mischia acqua e aceto e versali nel ferro da stiro: la soluzione geniale a cui non hai mai pensato

Come risolvere il problema

poca acqua calda
Smonta il miscelatore

Per risolvere una volta per tutte questo fastidiosissimo problema è necessario per prima cosa chiudere l’acqua in casa. Dopodiché, verifica di aver svolto il procedimento in maniera corretta aprendo il rubinetto. Se non esce più acqua, allora procedi con lo step successivo. Smonta la cartuccia del miscelatore con l’aiuto di una brugola per capire se c’è qualcosa all’interno che ostruisce il passaggio dell’acqua. Nel caso in cui questa procedura non dovesse far emergere alcuna anomalia, procedi smontando tutto il miscelatore. Controlla, quindi se sono liberi anche gli attacchi dove arriva l’acqua calda e se è libero il miscelatore stesso.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Per verificare che non si siano infiltrate tracce di sporcizia o ruggine apri di nuovo l’acqua poco per volta. Lascia spurgare e, per sicurezza, cambia anche le guarnizioni all’interno dell’attacco. Rimonta il miscelatore e stringi bene i raccordi. Monta, poi, anche la cartuccia e la leva del rubinetto. A questo punto, apri l’acqua e vedrai che finalmente anche quella calda uscirà alla perfezione. Non è stato poi così difficile, non è vero?

Ultime ricette

More Recipes Like This