Nessuno ti ha mai detto che se hai delle fette biscottate vecchie puoi trasformarle in uno spuntino leggero e goloso

Must Try

Nessuno ti ha mai detto che se hai in casa delle fette biscottate vecchie puoi presto trasformarle in uno spuntino leggero e goloso.

Di solito mangiare le fette biscottate a colazione significa essere a dieta o dover comunque ridurre al minimo l’assunzione di calorie nel corso della giornata. Ad ogni modo, da oggi in poi, cercheremo di ribaltare questo stereotipo preparando uno spuntino davvero leggero e al tempo stesso goloso utilizzando proprio questo ingrediente particolare. Sì, perché se in casa hai delle fette biscottate vecchie allora puoi presto trasformarle in una colazione a dir poco spettacolare. Guarda qua: non crederai ai tuoi occhi!

Se hai delle fette biscottate vecchie puoi trasformarle in uno spuntino leggero e goloso

fette biscottate vecchie
Crema spalmabile al cioccolato fondente

Di sicuro non te l’hanno mia detto prima, ma se in casa ti sono avanzate delle fette biscottate allora puoi usarle per realizzare uno spuntino leggero e al tempo stesso goloso. Incredibilmente buono e senza nemmeno l’aggiunta di latte né burro, questo snack sarà perfetto da servire sia a colazione che a merenda e potrà essere gustato anche da chi soffre, per esempio, di intolleranze al lattosio. Per realizzarlo ti serviranno soltanto questi semplici ingredienti:

  • 100 grammi di fette biscottate;
  • 200 grammi di crema spalmabile al cioccolato fondente;
  • 3 cucchiai di caffè espresso non zuccherato;
  • cacao amaro in polvere.

LEGGI ANCHE: Hai mai provato il pane nuvola? Senza farina né carboidrati: basta un morso e sei in paradiso

Preparazione

fette biscottate vecchie
Tartufini al cioccolato fatti con fette biscottate vecchie

Forse non lo sai, ma con le fette biscottate vecchie puoi preparare dei deliziosi tartufini al cioccolato senza cottura. Perfetti a colazione o a merenda, saranno una vera squisitezza. Per prima cosa, spezza le fette biscottate e frullale in maniera piuttosto grossolana. Dopodiché, uniscile al caffè e alla crema spalmabile al cioccolato fondente. Amalgama bene il tutto e con l’impasto ottenuto crea tante ‘palline’ in modo da realizzare i tuoi tartufini. Ripassali, infine, nel cacao amaro in polvere e falli raffreddare in frigorifero per circa mezz’ora prima di servirli. Facile, non è vero?

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: noi abbiamo usato la crema al cioccolato fondente, ma puoi tranquillamente personalizzare la ricetta con gli ingredienti che più preferisci. Puoi usare la crema spalmabile al pistacchio o alla nocciola. In più, per rendere i tartufini ancora più sfiziosi, puoi guarnirli con della granella di frutta secca o delle scaglie di cocco. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Ultime ricette

More Recipes Like This