Si chiama Charlotte ed è la torta dell’autunno: riempirà la casa di un profumo meraviglioso

Must Try

Questo periodo dell’anno ci regala delizie irresistibili dalla semplicità disarmante: si chiama Charlotte ed è la torta dell’autunno che riempirà la casa di un profumo meraviglioso, che aspetti a provarla?

Dell’autunno ci sorprendono sempre i meravigliosi colori di cui si dipingono alberi e piante, ma anche gli ingredienti fenomenali che questo periodo dell’anno ci regala. Questi primi mesi in cui il freddo inizia a fare capolino sono perfetti per mettere in formo prelibatezze di ogni genere e oggi vi proponiamo una specialità che sta spopolando. Si chiama Charlotte ed è la torta dell’autunno: riempirà la casa di un profumo meraviglioso. Semplice, veloce ed economica: che aspetti a provarla?

charlotte torta
Questa è la torta più buona dell’autunno: si chiama Charlotte e riempirà la tua cosa di un profumo irresistibile (fonte pixabey)

Leggi anche: L’autunno profuma di… cioccolata calda, sì, ma bianca! Dieci minuti per un dolcissimo e goloso momento di relax

La torta dell’autunno si chiama Charlotte: è profuma e irresistibile, che aspetti a provarla?

Per preparare questa torta unica ci occorre:

  • 700 grammi di mele;
  • 70 grammi di burro;
  • 10 fette di pancarré;
  • 60 grammi di zucchero di canna;
  • 160 ml di latte;
  • un pizzico di cannella;
  • 1 cucchiaino di brandy (facoltativo).

Come prima cosa dovremo sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine. Prendiamo quindi una padella antiaderente, versiamo due cucchiaini di burro e un pizzico di cannella, uniamo lo zucchero di canna e poi le mele a fettine. Lasciamo cuocere per circa 4 o 5 minuti e, se di vostro gusto, aggiungete il brandy.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Nel frattempo dedichiamoci alla base. Prendiamo un ruoto che abbia i lati abbastanza alti, imburriamo per bene il fondo e i bordi e sistemiamo le fette di pancarré una accanto all’altra. Dovremo ricoprire sia la base che i lati. Ora spennelliamole tutte con il latte, inumidendole per bene. Riversiamo all’interno il composto di mele e ricopriamo con altre fette di pancarré richiudendo il dolce. Anche in questo caso spennelliamo la superficie con il latte. Inforniamo a 180 gradi per circa mezz’ora, anche 35 minuti. Spegniamo il forno e lasciamo raffreddare. Ora capovolgiamo la torta per estrarla dal ruoto e spolveriamo con lo zucchero a velo. Un morso e te ne innamorerai!

Ultime ricette

More Recipes Like This