Aggiungi questo nell’acqua in cui metti in ammollo le castagne: saranno più saporite

Must Try

Aggiungi questo ingrediente ‘segreto’ nell’acqua in cui metti in ammollo le castagne: così saranno ancora più saporite che mai, assolutamente da provare!

Come abbiamo visto già in alcuni dei nostri precedenti articoli, le castagne sono senza dubbi uno dei prodotti più amati in autunno, sia dai più grandi che dai più piccini. Che siano cotte in padella, al forno, direttamente sul fuoco o aggiunte all’interno di un dolce sono sempre buonissime.

ammollo castagne
Mettere le castagne in ammollo (pixabay)

Per prepararle alla perfezione, però, è necessario fare attenzione ad un passaggio davvero fondamentale. Bisogna sempre metterle in ammollo prima della cottura. Così facendo, sarà poi più semplice sbucciarle e risulteranno anche più morbide quando andremo ad assaggiarle. Ad ogni modo, per renderle ancora più saporite che mai, basterà aggiungere questo ingrediente ‘segreto’ nell’acqua ed il gioco è fatto. Guarda con i tuoi occhi!

LEGGI ANCHE: Castagne pronte in 5 minuti! Il metodo che fa impazzire tutti: vengono squisite

Qual è la differenza rispetto ai marroni

Le castagne, come ben sappiamo, sono i deliziosi frutti autunnali del castagno. Spesso, però, può capitare di confonderle con i marroni che sono di norma più grandi, lisci e prelibati. Tuttavia, per distinguere gli uni dagli altri bisogna anche fare attenzione ad altri dettagli in particolare. Per quanto riguarda il colore, le castagne sono in genere di un marrone più chiaro. Mentre dal punto di vista della forma, oltre alle differenti dimensioni, sono anche più schiacciate. I marroni, invece, sono più scuri e tondeggianti.

LEGGI ANCHE: Ricordate Nicolò Prati, secondo classificato di MasterChef 4? Oggi ha cambiato vita: non crederete ai vostri occhi

Aggiungi questo nell’acqua in cui metti in ammollo le castagne

Al di là di quale sia il metodo di cottura prescelto, per rendere le castagne ancora più gustose e saporite del solito il ‘segreto’ è metterle in ammollo nell’acqua insieme a questo ingrediente particolare. Sai già di cosa si tratta? Quando lo scoprirai non potrai più farne a meno. La maggior parte delle persone preferisce lasciarle semplicemente nell’acqua per un paio d’ore.

LEGGI ANCHE: Colazione lampo, pancake cuor di mela: nemmeno il tempo di cuocerli e saranno già andati a ruba

ammollo castagne
Un pizzico di sale (pixabay)

Altre, invece, sono solite aggiungere un pizzico di sale o del vino bianco per un lasso di tempo che può variare dai 30-60 minuti fino ad arrivare anche a 2 o 3 ore. Ad ogni modo, questo semplice trucchetto ti permetterà di insaporire ulteriormente le tue castagne che nel corso della cottura acquisiranno così un gusto unico ed irresistibile. Lo sapevi?

 

Ultime ricette

More Recipes Like This