Come cucinare il pesce spada: ho qui per te una lista di idee originali e sfiziose

Must Try

Come cucinare il pesce spada: ho qui per te una lista di idee originali e sfiziose. Provale tutte, sono davvero spettacolari!

Il pesce spada è certamente un alimento molto ricercato in cucina che, però, è spesso trascurato in quanto non si sa mai come cucinarlo.

cucinare il pesce spada
Carpaccio di pesce spada (pixabay)

Ma da oggi potrai prepararlo anche tu direttamente a casa tua, seguendo queste idee originali e sfiziose che stiamo per proporti. Sei curioso di saperne di più? Allora bando alle ciance e cominciamo subito a metterci ai fornelli!

LEGGI ANCHE: Come cucinare le melanzane: forse non hai mai pensato a queste ricette, ecco una lista

Come cucinare il pesce spada

Come abbiamo anticipato all’inizio del nostro articolo, quest’oggi vogliamo suggerirti una lista di idee originali e sfiziose per cucinare il pesce spada a regola d’arte. Ce n’è davvero per tutti i gusti: al vapore, al forno, al cartoccio, alla griglia, in umido, con la pasta e chi più ne ha più ne metta! Sei pronto a partire?

LEGGI ANCHE: Sos insonnia: bevila prima di andare a dormire, riposerai tutta la notte come un bambino

Ho qui per te una lista di idee originali e sfiziose

Al contrario di quanto si possa pensare, cucinare alla perfezione un delizioso pesce spada non è poi così difficile. Si può servire per esempio tra gli antipasti, all’interno del primo o come secondo piatto. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. Ma vediamo subito alcune incredibili ricette che ti permetteranno di sicuro di portare in tavola una portata eccezionale e di stupire, così, tutti i tuoi ospiti.

cucinare il pesce spada
Pesce spada alla griglia (pixabay)
  • Pesce spada affumicato: se vuoi servire un antipasto degno di un ristorante, prova questa deliziosa ricetta. Preparalo sotto forma di carpaccio, disponendo delle fettine sottili su un letto di rucola e pomodorini e condisci il tutto con olio, sale, pepe e del succo di limone. Se poi vuoi stupire tutti con un tocco di eleganza, sostituisci i pomodorini con qualche fettina di mela ed aggiungi una manciata di pinoli e uvetta.
  • Paccheri al pesce spada: per rendere lo spada protagonista di un primo piatto, prepara un sughetto facendo soffriggere uno spicchio d’aglio nell’olio extravergine d’oliva. Aggiungi del prezzemolo tritato e lo spada tagliato a bocconcini. Fai cuocere per qualche minuto e sfuma con il vino bianco. Unisci, poi, anche della passata di pomodoro e continua a cuocere. Quando sarà tutto pronto, non dovrai fare altro che unire la pasta.
  • Pesce spada al vapore: prepara un semplice brodo con una costa di sedano, una cipolla bianca, qualche foglia di alloro e la scorza di un limone. Non appena l’acqua comincerà a bollire prendi i tranci di spada e adagiali all’interno della vaporiera. Condisci con olio e pepe e fai cuocere per 20 minuti. Giralo a metà cottura e servilo ancora caldo.
  • Pesce spada al forno: è una tecnica di cottura davvero semplicissima. Prepara, innanzitutto, una marinatura con aglio, olio extravergine d’oliva, erba cipolla, vino bianco, scorza e succo di limone. Fai marinare i tranci di spada all’interno del mix per una decina di minuti e cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per un quarto d’ora.

LEGGI ANCHE: Questa torta di mele sta conquistando tutti: l’hai mai fatta così? La ricetta

  • Spada al cartoccio: condisci i tranci di spada con aglio, prezzemolo tritato, qualche fetta di limone, un paio di foglioline di menta, sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Sistema il tutto su una teglia coperta con un foglio di carta da forno e spennella il pesce con una noce di burro e delle erbe aromatiche. Bagna i tranci con mezzo bicchiere di vino bianco ed avvolgili nella carta da forno. Inforna a 180 gradi per 40 minuti e, quando saranno pronti, falli riposare qualche istante prima di servirli.
  • Pesce spada alla griglia o ai ferri: questa ricetta è davvero semplicissima. Bagna i tranci con una marinatura a piacere e, nel frattempo, fai scaldare bene la griglia. Non appena questa sarà pronta, fai sgocciolare il pesce e preparati a cuocerlo. Basteranno pochi minuti ed il gioco è fatto!
  • Spada in umido: un esempio di cottura in umido è la ricetta del pesce spada alla pizzaiola, realizzata con un delizioso sughetto di pomodoro. In alternativa, puoi anche optare per lo spada alla siciliana. Fai soffriggere una cipolla nell’olio extravergine d’oliva e sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungi dei pomodorini tagliati a metà, delle olive denocciolate, una manciata di capperi, sale, pepe e timo e fai cuocere per 10 minuti. Aggiungi, infine, i filetti di pesce spada e termina la cottura per 3 minuti su ogni lato.

Cosa ne pensi? Qual è la tua ricetta preferita?

Ultime ricette

More Recipes Like This