Si può congelare la pastiera? Cosa devi sapere per evitare inutili sprechi e gravi errori

Must Try

Tra i dolci natalizi della tradizione non può certo mancare la pastiera napoletana, un vero capolavoro: si può congelare questa delizia? Cosa devi sapere per evitare inutili sprechi e gravi errori

Natale è famiglia, calore e serenità, ma anche buon cibo, profumi e sapori senza rivali. Ogni città ha le sue tradizioni e i suoi piatti tipici, così come tutti siamo accomunati da alcune leccornie come Pandoro e Panettone. A tavola, in questo giorno speciale, non può certo mancare un vero capolavoro come la Pastiera Napoletana! Una via di mezzo tra una torta e una crostata dal ripieno strepitoso, una pietanza ricca di tradizione e storia, oltre che dal sapore irresistibile. Molti, però, si pongono una domanda alla quale non riescono a dare una risposta. Si può congelare la pastiera? Cosa devi sapere per evitare inutili sprechi e gravi errori.

pastiera congelare
Si può congelare la pastiera? Cosa sapere per non sbagliare (fonte pixabey)

Leggi anche: I racconti della nonna: com’è nata la pastiera napoletana, conosci l’affascinante leggenda?

Pastiera napoletana, si può congelare? Cosa sapere per non sbagliare

Ebbene, può capitare che a causa delle tante pietanze presentate a tavola, a fine pasto siamo ormai pieni e non riusciamo a consumare tutti i piatti sul menu. Buttare via il cibo è uno spreco e un peccato, quindi bisogna capire come conservarlo al meglio. Per quanto riguarda la pastiera occorre sapere che si conserva per diversi giorni se tenuta in un posto freddo e coperta con carta stagnola o pellicola. Se, però, è davvero tanta o magari perfino intera, possiamo procedere al congelamento. Ma, attenzione: non sbagliare questi passaggi!

Leggi anche: Posso congelare il torrone? Tutto quello che devi sapere per non rovinare questo dolce amatissimo

freezer
Congelare la pastiera nel modo giusto: attenzione agli errori (fonte pixabey)

In primo luogo, la pastiera deve essere cotta e del tutto fredda. Non mettete mai in freezer il vostro dolce mentre è ancora tiepido o anche vagamente caldo. In secondo luogo, se non l’avete tagliata il consiglio è quello di congelarla con l’intero ruoto, ricoprendo di pellicola per alimenti. Se, invece, si tratta di alcuni pezzi, avvolgeteli uno alla volta nella pellicola e sistemateli in un contenitore chiuso ermeticamente per evitare che penetri l’umidità. Occhio anche al momento di scongelare: non mettetela direttamente in forno per scaldarla o a temperatura ambiente. Prima dovrà stare in frigo per alcune ore!

Ultime ricette

More Recipes Like This