Ti è avanzata della pasta frolla? In pochi minuti ti faccio preparare un dolce irresistibile!

Must Try

Tra le varie prelibatezze che si preparano durante le feste, molte sono a base di pasta frolla: te ne è avanzata molta? In pochi minuti ti faccio preparare un dolce irresistibile!

Sono talmente tanti i dolci e le prelibatezze che gustiamo durante le feste natalizie che spesso e volentieri ci avanzano grandi quantità di ingredienti. Se pensiamo, poi, ai classici più amati, come le pastiere, ecco che la pasta frolla diventa protagonista indiscussa delle cucine. Cosa fare, però, quando per errore ne prepariamo troppa? Una prima alternativa è congelarla, così da potercene servire all’occorrenza. Se, però, non hai spazio in freezer, puoi provare la ricetta che ti proponiamo oggi. Ti è avanzata della pasta frolla? In pochi minuti ti faccio preparare un dolce irresistibile!

pasta frolla avanzata
Come usare la pasta frolla avanzata: in pochi minuti prepari un dolce irresistibile (fonte pixabey)

Leggi anche: Pasta frolla, il trucco infallibile che eviterà che si rompa al momento di stenderla: fai così e guarda che differenza

Pochi minuti per un dolce irresistibile: usa così la pasta frolla avanzata

Cosa occorre? Solo la pasta frolla che vi è rimasta e della crema di vostro gusto. Noi useremo una classica alle nocciole, ma voi potete scegliere quella che preferite. Avrete bisogno anche di un po’ di zucchero a velo e di carta da forno. Per iniziare stendete la pasta frolla aiutandovi con un po’ di farina, senza esagerare. Cercate di ottenere un rettangolo spesso pochi millimetri. Ora spalmate al centro la crema, lasciando liberi pochi centimetri dai bordi. Procedete ad avvolgere la frolla aiutandovi con la carta da forno, cercando di non spaccarla. Avvolgete tutto nella pellicola per alimenti e mettete in frigo per una decina di minuti, anche un quarto d’ora.

Leggi anche: La pasta frolla al cacao è una vera prelibatezza: la ricetta semplicissima per prepararla a casa

nutella
Con cuore cremoso: senti che dolcezza! (fonte pixabey)

A questo punto sistemiamo il nostro rotolo su di una teglia rivestita di carta da forno e cuociamo a 180 gradi per circa 20 minuti, al massimo mezz’ora. Lasciamo raffreddare del tutto prima di spolverare con lo zucchero a velo e tagliare a fette. Un dolce semplicissimo, veloce come mai prima e soprattutto golosissimo!

Ultime ricette

More Recipes Like This