Il Baccalà non lo mangi solo fritto: cucinalo così, a tavola farà faville!

Must Try

Non solo fritto: scommetto che il baccalà così non lo hai mai cucinato! Ti consiglio di provare questo piatto, a tavola farà faville!

Il gran cenone di fine anno è ormai alle porte, ci prepariamo tra una pietanza e l’altra a fare il conto alla rovescia. In cucina c’è fermento, si preparano e si ultimano le ultime cose per poi accomodarsi a tavola, ove possibile, insieme ai propri cari in attesa dello scoccare della mezzanotte. E mentre attendiamo il fatidico conto alla rovescia che annunci ufficialmente l’arrivo del 2022, a tavola gustiamo infinite bontà. In effetti il banchetto che abbiamo preparato non è proprio niente male, c’è davvero da deliziarsi. Fra le tante pietanze che portiamo in tavola in questa occasione, il baccalà non manca. Solitamente lo si gusta fritto, ma io voglio proporti un’alternativa per portare in tavola un secondo piatto davvero gustoso. Eccoti la ricetta!

baccalà
Baccalà, cucinalo così: a Capodanno non lo mangi solo fritto!

LEGGI ANCHE >> Che buoni questi Gamberi in Crosta! Sono perfetti come antipasto di Capodanno

Come cucinare il baccalà: non solo fritto, così è delizioso

Se non hai mai provato a cucinare il baccalà in questo modo devi assolutamente provarlo perché ti conquisterà, ed anzi a tavola conquisterà tutti. Questa semplicissima ricetta è perfetta per servire un secondo piatto davvero gustoso e soprattutto facilissimo da realizzare. Prepariamo insieme il Baccalà secondo la ricetta Napoletana, questa farà leccare i baffi a tutti!

  • 600g di Baccalà
  • 600di Patate
  • 650g di Pomodori pelati 
  • Olive nere
  • Prezzemolo
  • Capperi
  • Aglio
  • Olio
  • Origano
  • Crostini di pane 

LEGGI ANCHE >> Treccia di pasta sfoglia: mettici questi ingredienti e sarà la più buona che tu abbia mai assaggiato

baccalà
Non lo mangi solo fritto: il baccalà così è una goduria per il palato!
  • In una padella abbastanza ampia facciamo rosolare l’aglio con un filo d’olio.
  • Quando l’aglio sarà ben dorato, caliamo al suo interno il baccalà dissalato ed aggiungiamo le olive nere denocciolate, i capperi e l’origano ed i pomodori pelati. Lasciamo cuocere il tutto.
  • Dopodiché, laviamo e sbucciamo delle patate che tagliamo a spicchi e le riponiamo in una teglia da forno insieme al baccalà. All’interno della teglia aggiungiamo anche il condimento realizzato in padella ed inforniamo il tutto lasciano cuocere a 180° per circa 30-40 minuti.
  • Una volta pronto, tostiamo del pane raffermo tagliato in fette, perfetto per accompagnare il tutto. Siamo pronti per servire il nostro piatto tipico della tradizione, sarà davvero gustoso! 

Ultime ricette

More Recipes Like This