Ti sono avanzate a Capodanno? Ecco come riutilizzare le lenticchie: ricetta salva spreco

Must Try

Ti sono avanzate a Capodanno? Ecco come riutilizzare le lenticchie: ricetta salva spreco a dir poco fenomenale. Da provare!

Ogni anno per la cena di San Silvestro si preparano cotechino e lenticchie in quantità industriali. Il problema, poi, è come riciclare questi piatti deliziosi per evitare inutili sprechi alimentari. Forse non ci avevi mai pensato prima d’ora, ma con le lenticchie già cotte in particolare puoi realizzare tantissime ricette diverse.

riutilizzare le lenticchie
Lenticchie avanzate (pixabay)

Si va da hamburger, polpettoni e polpette vegetariani fino ad arrivare a piatti ancora più creativi ed inaspettati. Quest’oggi, infatti, vogliamo proprio suggerirti una ricetta a dir poco incredibile! Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere il nostro articolo e mettiti subito ai fornelli.

LEGGI ANCHE: Alessandro Borghese: oggi è così ma vi ricordate com’era a Cortesie per gli ospiti?

Come riutilizzare le lenticchie: la ricetta salva spreco

Forse non ci avrai mai pensato prima d’ora, ma con le lenticchie avanzate puoi cucinare un piatto davvero sensazionale, diverso dal solito hamburger o dal solito polpettone vegetariano. Quest’oggi, infatti, andremo a preparare la lasagna di lenticchie. Prima, però, di svelare la ricetta passo dopo passo andiamo a vedere quali sono gli ingredienti che ti serviranno:

  • 250 grammi di pasta per la lasagna;
  • 500 grammi di lenticchie già cotte;
  • 1 carota;
  • 1/2 cipolla;
  • 2 coste di sedano;
  • 1/2 bicchiere di vino;
  • 650 millilitri di passata di pomodoro;
  • 500 millilitri di besciamella;
  • parmigiano grattugiato;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe.

LEGGI ANCHE: È meglio del pandoro! Torta ‘dell’anno nuovo’: se la mangi il primo gennaio la fortuna non ti lascerà più

Preparazione

Per cucinare un’ottima lasagna di lenticchie evitando, così, inutili sprechi alimentari, devi innanzitutto occuparti del ragù di legumi. Prepara, quindi, il soffritto con un trito di cipolla, sedano e carota. Aggiungi, poi, le lenticchie avanzate e sfuma tutto con il vino. Unisci anche la salsa di pomodoro, regola di sale e di pepe e lascia cuocere a fuoco lento finché il sugo non avrà raggiunto la consistenza desiderata.

LEGGI ANCHE: Come riciclare i vasetti di Yogurt: così non li butterai mai più via

riutilizzare le lenticchie
Lasagna di lenticchie

Successivamente, mischia il ragù di lenticchie con la besciamella. Aggiungi il parmigiano grattugiato ed ecco pronta la farcitura per la tua lasagna. Riempi, quindi, un pirofila con un primo strato di salsa e poi adagiaci sopra la pasta delle lasagne. Copri tutto con ragù di lenticchie e besciamella e continua così fino a riempire la teglia. Cospargi, infine, la superficie con il formaggio e metti in forno ventilato a 180 gradi per 15-18 minuti. Vedrai che risultato!

 

Ultime ricette

More Recipes Like This