Il ‘tocco di classe’ per le polpette: cosa aggiungerci per renderle ancor più gustose

Must Try

Le polpette piacciono proprio a tutti e sono sempre un’idea valida e gustosa per una cena coi fiocchi: il “tocco di classe”, cosa aggiungere per renderle ancora più saporite

Quando siamo a corto di idee, delle gustose polpette a cena sono sempre una buona idea. Sia che decidiamo di prepararle in bianco, semplicemente cotte fritte o al forno, sia che le immergiamo in un sughetto da leccarsi i baffi. Ne esistono di ogni tipo, vi abbiamo svelato anche una ricetta vegetariana che è una vera prelibatezza. Adesso, però, vogliamo svelarvi un segreto che renderà la vostra ricetta base davvero irresistibile. Il ‘tocco di classe’ per le polpette: cosa aggiungerci per renderle ancor più gustose. Preparale così e ti faranno perdere la testa.

polpette tocco speciale
Il “tocco di classe” che renderà irresistibili le tue polpette (fonte pixabey)

Leggi anche: Stasera polpettone, sì, ma senza carne: quello alle zucchine è un capolavoro degno di un grande chef

Con questo “tocco di classe” renderai le tue polpette irresistibili

L’occorrente:

  • 100 grammi di pane secco;
  • 2 uova;
  • 500 grammi di carne macinata;
  • olio e parmigiano quanto basta;
  • latte quanto basta;
  • vino bianco quanto basta;
  • aglio, sale e pepe quanto basta;
  • rosmarino quanto basta.

La prima cosa da fare è mettere in ammollo il pane per spugnarlo. Attenzione, però: non useremo della semplice acqua o solo del latte. Andremo a creare un mix di latte e vino che renderà super saporite le nostre polpette. Usate un bicchiere di latte e una tazzina di vino bianco. Intanto, in una ciotola, riversiamo la carne macinata e le uova. Iniziamo ad impastare con le mani e aggiungiamo una spolverata abbondante di parmigiano, l’aglio tritato, il sale e il pepe e il rosmarino.

Leggi anche: Pronte in un lampo e sfiziosissime: tutti andranno matti per le tue polpette ripiene

vino bianco
Aromatiche e saporite, mai così gustose (fonte pixabey)

Andiamo ad accorpare all’impasto il pane dopo averlo strizzato per bene. Impastiamo fino ad ottenere un composto compatto e maneggevole. Stacchiamo dei pezzi e formiamo delle palline. Mettiamo a scaldare una padella con abbondante olio per friggere e appena caldo immergiamo le polpette. Lasciamo cuocere il tempo necessario e sgoccioliamo sulla carta assorbente. Fenomenali!

Ultime ricette

More Recipes Like This