Cottura al cartoccio: tutti i segreti per portare in tavola un piatto da chef

Must Try

Cottura al cartoccio: tutti i segreti per portare in tavola un piatto da veri chef in poche semplici mosse. Così non potrai sbagliarti!

Hai mai provato la cottura al cartoccio? Forse ancora non la conosci, ma si tratta di una tecnica molto utilizzata dagli chef per portare in tavola piatti a base di carne, pesce e verdure che siano al tempo stesso leggeri e delicati.

cottura al cartoccio
Calamarata cotta al cartoccio

Se vuoi cimentarti anche tu in questo metodo non ti resta, quindi, che prendere carta e penna ed annotare tutti i nostri consigli. Solo così potrai servire ai tuoi ospiti una ricetta da ristorante stellato. Ecco svelati tutti i segreti.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagnano i giudici di MasterChef? Ecco chi è il più pagato: cifre stellari

I segreti della cottura al cartoccio

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, la cottura al cartoccio è una tecnica molto utilizzata dagli chef in cucina per realizzare piatti a base di carne, pesce e verdure che siano al tempo stesso leggeri e delicati. Il segreto, infatti, sta tutto nella cottura lenta e non diretta delle materie prime che permette agli alimenti di rimanere morbidissimi.

LEGGI ANCHE: Cosa cucinare nella friggitrice ad aria: forse non avevi ancora mai pensato a questo

cottura al cartoccio
Branzino al cartoccio

In particolare, per servire delle ricette stellate occorre fare attenzione a questi piccoli dettagli.

  • La carta: alla base della cottura al cartoccio c’è senza dubbi l’utilizzo della carta da forno. Basta richiuderla intorno alla pietanza da cucinare ‘a caramella’, con l’aiuto magari di uno spago, senza esagerare con le quantità oppure rischierai che si apra tutto.
  • I tempi: anche se abbiamo detto che quella al cartoccio è una cottura lenta e progressiva, in realtà non servono tempi lunghissimi. Al contrario, per cuocere il pesce basteranno 10-15 minuti. Per la carne all’incirca 30.

LEGGI ANCHE: Un barattolo di farina in freezer! Sai cosa succede? Resterai senza parole

  • Gli ingredienti: questa cottura è indicata per varie tipologie di ingredienti. Particolarmente consigliata è la preparazione di merluzzi, orate, branzini, pollo, tacchino e patate.
  • I condimenti: infine, non dimentichiamoci dei condimenti. A tal proposito, possiamo usare erbe aromatiche, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Ma non finisce qua, perché per dare al tuo piatto un sapore ancor più particolare puoi inserire all’interno del cartoccio anche qualche fettina sottile di arancia o di limone con ancora tutta la buccia.

Di sicuro se seguirai i nostri consigli non solo non potrai sbagliare, ma farai anche un vero figurone!

Ultime ricette

More Recipes Like This