Zuccotto, sì, ma al cioccolato: affonda il coltello e il ripieno cremoso esploderà in un vortice di gusto

Must Try

Tutti conosciamo lo zuccotto, il dolce a forma di cupola da farcire come più ci piace, senza cottura e semplicissimo: al cioccolato è una vera esplosione di gusto, basterà affondare il coltello e il ripieno ti farà innamorare

Tra i tanti dolci senza cottura in circolazione un posto speciale lo occupa senza dubbio lo zuccotto. Un po’ perché è davvero semplicissimo da preparare, un po’ perché possiamo farcirlo con la crema che preferiamo in base ai nostri gusti. La variante che vi proponiamo oggi, però, è davvero… una bomba! Zuccotto, sì, ma al cioccolato: affonda il coltello e il ripieno cremoso esploderà in un vortice di gusto.

zuccotto cioccolato
Al cioccolato è un’esplosione di gusto: così lo zuccotto sarà da batticuore (credits: adobe)

Lo zuccotto è un po’ come il rotolo al cioccolato: tutti ne vanno matti e nessuno riesce a smettere di mangiarlo. Se anche voi non sapete resistere a queste delizie allora seguiteci per scoprire come preparare questa cupola di bontà.

Al cioccolato è da batticuore: lo zuccotto ripieno da perdere la testa

Vi elenchiamo di seguito gli ingredienti:

  • biscotti al cacao (tipo pan di stelle);
  • latte quanto basta;
  • 250 grammi di mascarpone;
  • 100 grammi di zucchero a velo;
  • 1 scatolino di panna da montare;
  • crema alla nocciola quanto basta.

Per prima cosa munitevi di una ciotola e foderatela con la pellicola per alimenti. Inzuppate i biscotti al cacao nel latte a temperatura e seguite il profilo della ciotola per realizzare la forma dello zuccotto. Mettete in frigo ad assestare e intanto preparate la crema. In un recipiente unite al mascarpone lo zucchero a velo e poi la panna per dolci. Ottenuta una consistenza omogenea lasciate in frigo cinque minuti coperta da una pellicola.

zucchero a velo
Ripieno da leccarsi i baffi: sarà il tuo dolce preferito (credits: pixabey)

Se non avete lo zucchero a velo non andate in panico: potete prepararlo in men che non si dica a casa. Riprendete lo zuccotto e farcitelo con la crema. Rimettete in frigo per un quarto d’ora. Ora con il resto dei biscotti inzuppati nel latte realizzate la base, coprendo la crema. Di nuovo in frigo per un quarto d’ora. Scaldate la crema di nocciole a bagnomaria. Estraete con delicatezza lo zuccotto e sistematelo, capovolgendolo, su di una griglia. Ricoprite con la crema alla nocciola e sistemate sotto un recipiente che raccolga quella che scivoli via, in eccesso. Aspettate che si assesti e tagliate a fette. Esplosivo!

Ultime ricette

More Recipes Like This