Salatini fatti in casa: con questa ricetta semplicissima non dovrai mai più comprarli

Salatini fatti in casa: con questa ricetta semplicissima non dovrai mai più comprarli al supermercato o dal panettiere. Favolosi!

Quanto sono buoni i salatini? Alle feste o durante i pranzi e le cene tra amici non possono proprio mancare sul tavolo. Al contrario, però, di quanto si potrebbe pensare spesso i più sfiziosi sono anche piuttosto costosi.

salatini fatti in casa
Salatini fatti in casa. Credits: Adobe

Ma da da adesso in poi non sarà più un tuo problema, perché con questa ricetta facilissima potrai farli direttamente con le tue mani. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere il nostro articolo, allacciati il grembiule e mettiti subito ai fornelli.

Salatini fatti in casa: ricetta semplicissima e sfiziosa

Se vuoi realizzare dei salatini fatti in casa a dir poco squisiti sei capitato nel posto giusto. Quest’oggi, infatti, vogliamo proprio svelarti una ricetta facilissima per portare a tavola degli snack favolosi. Vedrai, piaceranno di sicuro a tutti, sia ai grandi che ai piccini. Prima, però, di vedere come prepararli diamo un’occhiata alla lista degli ingredienti:

  • 250 millilitri di latte;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 4 grammi di lievito di birra;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 1 uovo;
  • 430 grammi di farina;
  • 1 noce di burro;
  • 1 pizzico di sale;
  • wurstel.

Preparazione

Vuoi preparare dei salatini fatti in casa buoni e sfiziosissimi? Allora non puoi assolutamente perderti questa ricetta. Per prima cosa, prendi una ciotola abbastanza capiente e versaci dentro il latte, lo zucchero ed il lievito di birra. Dopodiché, comincia a mescolare bene con l’aiuto di una frusta. Unisci l’olio extravergine d’oliva e l’uovo e continua a mischiare. Aggiungi, poi, anche la farina, una noce di burro ed un pizzico di sale ed impasta a mano fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

salatini fatti in casa
Farcisci i salatini con dei pezzetti di wurstel. Credits: Adobe

A questo punto, fai lievitare per un’ora e, successivamente, stacca dei pezzetti di impasto e stendili con il mattarello. Ripiega le estremità verso il centro e mettici dentro un pezzetto di wurstel. Arrotola il tutto e sbollenta i tuoi salatini nell’acqua. Non ti resterà, quindi, che metterli su una teglia ed infornarli a 180 gradi per circa 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, spennellali in superficie con un po’ di burro fuso e preparati a servirli ai tuoi ospiti.