Stasera polpette! Attenzione a non fare questi errori o rovinerai il piatto

Stasera polpette: attenzione, però, a non fare questi errori o potresti rovinare il piatto. Ecco tutto quello che c’è da sapere per portare in tavola una ricetta fantastica.

Cosa c’è di più buono delle polpette? Sono perfette per ogni occasione, anche come ricetta salva spreco. In più piacciono anche ai bambini. Fritte, al forno o con il sugo sono sempre squisite.

polpette errori
Polpette di carne. Credits: Adobe

Ad ogni modo, a prescindere dalla tua ricetta preferita, per preparare delle polpette a dir poco favolose devi assolutamente fare attenzione a non commettere uno di questi errori tanto banali quanto gravi. Sai già di che cosa stiamo parlando? Continua a leggere il nostro articolo e lo scoprirai!

Stasera polpette!

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, le polpette sono un piatto super gustoso che piace a grandi e a piccini. Inoltre, si può preparare quasi con qualsiasi ingrediente rimasto in frigorifero. Con la carne trita, la salsiccia, il formaggio, le verdure, i legumi o il pane… c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Se da un lato quindi è vero che sono un po’ una ricetta di recupero, dall’altro non dobbiamo però pensarle con un piatto di scarsa qualità. L’importante, però, è non commettere questi gravi errori o potresti rovinare tutto. Fai molta attenzione!

Gli errori da evitare

Se stasera hai intenzione di cucinare delle polpette gustose e saporite devi assolutamente fare attenzione a non commettere uno di questi errori molto comuni. Sai già di che cosa stiamo parlando?

polpette errori
Polpette al sugo. Credits: Adobe

Ecco finalmente svelati tutti gli sbagli da evitare durante la preparazione:

  • scegliere ingredienti di scarsa qualità: come abbiamo detto, per fare delle buone polpette non dobbiamo usare avanzi scaduti o altri prodotti di basso livello. In particolare, se vuoi usare il macinato meglio optare per quello misto. L’importante, però, è che sia tutto fresco;
  • non bilanciare gli ingredienti: a prescindere dalla ricetta che si intende realizzare, è fondamentale che gli ingredienti siano ben bilanciati sia nelle quantità che nei sapori;
  • sbagliare i tempi di cottura: in base alla tecnica di cottura scelta occorre rispettare i giusti tempi di preparazione. Se vuoi fare le polpette fritte aspetta che la temperatura dell’olio sia esatta. Per farle al sugo, rosolale prima leggermente e poi passa alla cottura nel pomodoro. Al forno, cuocile a 180 gradi per almeno 30 minuti.

Infine, per essere davvero sicuro di aver preparato un piatto eccezionale, ricordati sempre di assaggiare!