Gonfi e croccanti: ci crederesti mai che questi panzerotti sono fatti senza lievito?

Must Try

Gonfi e croccanti: ci crederesti mai che questi panzerotti sono fatti senza lievito? Quando scoprirai come prepararli resterai di stucco!

Per quanto pizze, focacce e calzoni siano una vera squisitezza a cui è praticamente impossibile resistere, spesso può capitare che qualche commensale faccia fatica a digerire i lievitati. Cosa fare, quindi, in questi casi? Niente paura non devi per forza rinunciare all’idea di cucinarli, ma puoi provare questa sfiziosa ricetta.

panzerotti senza lievito
Panzerotti senza lievito. Credits. Adobe

Hai mai fatto i panzerotti senza lievito? Non essere scettico, perché il risultato finale sarà un lievitato bello gonfio e croccante. Sei curioso di saperne di più? Allora continua subito a leggere il nostro articolo!

Panzerotti senza lievito gonfi e croccanti

Come abbiamo detto fin dall’inizio del nostro articolo, potrebbe capitare anche a te di non poter cucinare utilizzando il lievito. Come fare, quindi, in questi casi per portare in tavola uno sfizioso panzerotto? La risposta è presto detta! Ti basterà seguire questa ricetta ed il gioco è fatto. Prima, però, andiamo a dare un’occhiata alla lista degli ingredienti:

  • 350 grammi di farina 00;
  • 165 millilitri di acqua;
  • 4 cucchiai di olio di semi;
  • 2 cucchiai di latte;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 pizzico di zucchero;
  • prosciutto cotto;
  • mozzarella.

Preparazione

Avresti mai detto che questi panzerotti belli gonfi e croccanti sono fatti senza lievito? Scopri subito la ricetta e mettiti ai fornelli! Innanzitutto, prepara l’impasto versando in una ciotola abbastanza capiente l’acqua a temperatura ambiente, il latte, l’olio di semi e lo zucchero. Dopodiché, unisci la farina un poco alla volta e poi il sale. Vai ad impastare a mano fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

panzerotti senza lievito
Farcisci i panzerotti con il prosciutto cotto e la mozzarella. Credits: Adobe

Lascialo riposare coperto con uno straccio pulito per circa 20 minuti e, trascorso il tempo necessario, dividilo in parti più piccole e ricava dei dischi. Riempili con la mozzarella tagliata a cubetti ed il prosciutto cotto a pezzettini. Richiudi l’impasto su se stesso in modo da formare una sorta di calzone. Sigilla bene i bordi e poi friggi nell’olio bollente. Il risultato finale è garantito!

Il consiglio extra: puoi personalizzare la ricetta con gli ingredienti che più preferisci. Aggiungi il sugo di pomodoro oppure sostituisci la mozzarella con la ricotta, la scamorza o il provolone. Sentirai che sapore!

Ultime ricette

More Recipes Like This