Congelare la verdura: meglio farlo da cotta o cruda? La guida pratica

Come congelare la verdura: meglio farlo da cotta oppure da cruda? La guida pratica. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

Nella vita di tutti i giorni capita di frequente di dover congelare cibi e pietanze crude o cotte. A tal proposito, spesso e volentieri ci domandiamo se sia meglio farlo nel primo o nel secondo caso.

congelare le verdure
Come congelare le verdure. Credits: Adobe

La scelta generalmente dipende da diversi fattori. Per esempio dal fatto che abbiamo acquistato un prodotto in eccesso oppure che abbiamo cucinato un pasto per un intero reggimento. Ad ogni modo, sai come è meglio congelare la verdura? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Come congelare la verdura

Sicuramente te lo sarai domandato anche tu almeno una volta nella vita. Meglio congelare la verdura da cotta oppure da cruda? La risposta dipende in primo luogo dall’uso che se ne intende fare e dalle nostre abitudini in cucina. Ad ogni modo, è bene sapere che in uno dei due casi si riescono a conservare meglio tutte le proprietà nutritive originarie dell’alimento. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere il nostro articolo e scopri subito se anche tu commetti degli errori oppure se fai tutto nella maniera corretta.

Meglio cruda o cotta?

Come ci siamo domandati fin dall’inizio del nostro articolo, nella vita di tutti i giorni è meglio congelare la verdura ancora cruda oppure da cotta? Sicuramente, se ci accorgiamo di aver esagerato con le dosi al supermercato, il sistema più pratico e conveniente è quello di congelare la verdura ancora cruda.

congelare la verdura
Verdura congelata. Credits: Adobe

Tuttavia, in pochi sanno che in questo modo si commette un grave errore. In realtà infatti, prima di procedere al congelamento, bisognerebbe sempre almeno sbollentare gli ortaggi. Questo perché tale accorgimento permette di:

  • rallentare l’azione degli enzimi che determinano il deterioramento degli alimenti;
  • pulire ed igienizzare a fondo la verdura;
  • conservare più a lungo le vitamine;
  • mantenere il colore originario degli ortaggi;
  • rendere le verdure più morbide e semplici da impacchettare per poi riporle in freezer.

Insomma, se d’ora in poi adotterai anche tu questo sistema avrai sempre delle verdure freschissime e pronte all’uso. Provare per credere!