Festa della mamma, prepara un primo speciale: una manciata di funghi e farai venire l’acquolina in bocca a tutti

Must Try

La festa della mamma è una ricorrenza molto sentita, un’occasione per dimostrare il nostro amore e affetto: prepara un primo speciale, una manciata di funghi e farai venire l’acquolina in bocca a tutti!

La ricorrenza della festa della mamma è molto sentita: un giorno speciale che ci da la possibilità di ricambiare tutte quelle attenzioni che loro hanno sempre nei nostri confronti. Se anche tu vuoi sorprendere tutti cimentati nella preparazione del pranzo! Per la festa della mamma prepara un primo speciale: una manciata di funghi e farai venire l’acquolina in bocca a tutti!

primo festa mamma
Il primo speciale per la festa della mamma: lascia tutti a bocca aperta con una manciata di funghi (credits pixabey)

Non perderti i consigli di Benedetta Rossi per un dolce speciale pensato apposta per l’occasione: idee golose e semplicissime che ti faranno sentire un vero pasticciere, di sicuro farai colpo!

Per la festa della mamma un primo speciale: ti serve una manciata di funghi per sorprendere tutti

Farai venire l’acquolina in bocca a tutta la famiglia:

  • pasta a scelta (consigliamo farfalle);
  • 300 grammi di funghi;
  • 3 cucchiai di parmigiano;
  • 100 grammi di speck a fiammiferi;
  • mezzo scalogno;
  • sale e pepe quanto basta;
  • olio quanto basta;
  • prezzemolo fresco (facoltativo);
  • vino bianco quanto basta (facoltativo).

Come prima cosa occupiamoci della pulizia e del lavaggio dei funghi. Quinti sminuzziamoli e prepariamo la padella antiaderente in cui andremo a cuocerli. Versiamo due cucchiai di olio d’oliva e lo scalogno tritato. Lasciamo soffriggere e uniamo i funghi. Una volta rosolati sfumiamo con un po’ di vino (o acqua in alternativa), copriamo col coperchio e facciamo cuocere per un quarto d’ora.

Intanto mettiamo a cuocere la pasta. Una volta pronti i funghi insaporiamo con sale e pepe, preleviamone tre quarti e frulliamoli con un altro filo d’olio, il parmigiano e il prezzemolo tritato.

pasta
Vellutata, aromatica e gourmet: un piatto speciale per un giorno da ricordare (credits adobe)

Prendiamo lo speck e rosoliamolo pochi istanti senza olio, quindi uniamolo ai funghi rimasti in padella. Scoliamo la pasta e caliamo anche questa in padella. Uniamo la crema di funghi e saltiamo a fiamma dolce pochi istanti, insaporendo con altro parmigiano e con altro sale e pepe se necessario. Dividiamo nei piatti e decoriamo con una spolverata di prezzemolo tritato: un piatto da ricordare!

Ultime ricette

More Recipes Like This