Se le tue tende hanno un cattivo odore anche dopo lavate ecco come risolvere: rimedio naturale a costo 0

Must Try

Le tende assorbono tutti gli aromi della casa, che riguardino la cucina o magari il fumo di sigaretta, e finiscono con l’avere un cattivo odore: se continuano a puzzare anche dopo lavate ecco come risolvere con un rimedio naturale a costo 0

Quando si tratta di arredamento bisogna riconoscere che le tende regalano alla nostra casa un aspetto elegante e “completo” a cui non possiamo e non vogliamo rinunciare. Tuttavia, quale che sia il tessuto scelto, assorbono tutti gli aromi della nostra abitazione, a partire da quelli del cibo cucinato o magari il fumo di sigaretta. Se le tue tende hanno un cattivo odore anche dopo lavate ecco come risolvere: rimedio naturale a costo 0.

tende cattivo odore
Come eliminare il cattivo odore dalle tende in modo naturale e a costo zero (credits pixabey)

Sai che puoi evitare i cattivi odori in casa quando cucini? Ti abbiamo offerto delle semplici soluzioni, come ad esempio quella quando si tratta di friggere o anche quando devi preparare cibi come broccoli o cavolfiore.

Le tende pulite hanno ancora cattivo odore: come rimediare a costo 0 in modo naturale

Ciò che faremo è andare a preparare un profumo per tessuti specifico per le tende da vaporizzare all’occorrenza che le renderà di nuovo perfette come appena acquistate. Ciò che vi occorre è dell’acqua distillata, del bicarbonato e un olio essenziale a vostra scelta. Se non avete l’olio essenziale andrà benissimo anche usare delle comuni bucce di agrumi, vediamo come.

profumo tende fai da te
Come realizzare un profumo per tende fai da te (credits pixabey)

Se non avete l’olio essenziale procedete così: versate l’acqua distillata in un tegame e aggiungete le bucce di arancia, mandarino, limone o l’agrume che preferite. Portate a ebollizione e lasciate “cuocere” per cinque o sei minuti. Filtrate il liquido in un recipiente spray e lasciate raffreddare del tutto. Quindi unite il bicarbonato, chiudete e agitate con energia. Il vostro profumo è pronto!

Se, invece, avete gli oli essenziali basterà versare l’acqua distillata nel flacone spray, unire il bicarbonato e poi poche gocce di quello che avete scelto. Anche in questo caso agitare bene e via, a spruzzare. Per le dosi regolatevi su 500 ml di acqua distillata, due o tre gocce di olio e 2 cucchiaini di bicarbonato in entrambi i casi.

Consiglio extra: non spruzzate troppo vicino al tessuto, vaporizzate da lontano.

Ultime ricette

More Recipes Like This