Se soffri di pesantezza e gonfiore ecco cosa dovresti mangiare

Must Try

Se soffri di pesantezza e gonfiore, ecco cosa dovresti mangiare: questi alimenti sono perfetti per salute del tuo intestino.

Mangiare bene non vuol dire soltanto nutrirsi di alimenti gustosi e cucinare pietanze ricche e saporite, ma significa soprattutto prendersi cura della propria salute, e nello specifico del proprio intestino. Il benessere dell’intestino, infatti, regola anche lo stato di salute generale, per cui l’alimentazione è fondamentale se si vuole stare bene. Premesso che questi sono solo consigli generici e che è sempre importante rivolgersi al proprio medico prima di cominciare diete o alimentazioni particolari, è bene comunque sapere che ci sono alcuni alimenti particolarmente consigliati per la salute dell’intestino, soprattutto per chi soffre di fastidi come gonfiore e pesantezza, che sono molto più comuni di quanto si possa pensare, visto che dipendono da tanti fattori, tra cui lo stress.

Soffi di gonfiore
Problemi di pesantezza e gonfiore? Ecco alcuni consigli per il tuo benessere intestinale (Credits: Adobe Stock)

Ecco, allora, alcuni alimenti che è importante inserire nella propria alimentazione per aiutare il buon funzionamento dell’intestino ed evitare fastidi di questo tipo.

Se soffri di pesantezza e gonfiore, ecco gli alimenti che non devono mancare nella tua dieta: è importante!

La pesantezza e il gonfiore intestinale sono problemi che sempre più persone oggi devono fronteggiare, perchè dipendono, oltre che dall’alimentazione, anche da uno stile di vita troppo stressante e frenetico, o magari esageratamente ‘pigro’, che non aiuta di certo il funzionamento dell’apparato intestinale. Per conoscere bene la radice del problema e capire come curarlo, è importante rivolgersi al proprio medico, ma ci sono dei piccoli consigli che riguardano lo stile di vita e l’alimentazione che sicuramente possono dare il loro contributo.

Soffri di gonfiore pesantezza
Ecco cosa devi mangiare se soffri di gonfiore o pesantezza intestinale (credits: Adobe Stock)

Le cose più importanti da fare sono sicuramente l’attività fisica, anche la semplice camminata, e la regolarità degli orari, che hanno un peso importante nel benessere intestinale. Importante anche bere molta acqua, almeno 1 litro al giorno, e dedicarsi ad attività che tengano lontano lo stress. Per quanto riguarda l’alimentazione, invece, è importante cercare di consumare sempre verdure e frutti di stagione, che quasi sicuramente non sono ‘trattati’ e dunque non daranno problemi all’intestino, ridurre la carne rossa e cercare sempre di acquistare prodotti di alta qualità. Attenzione, poi, anche ai condimenti, che non devono essere esagerati, per cui sempre meglio alimenti cotti in forno che fritti, o meglio ancora bolliti. Piccoli accorgimenti che però possono davvero aiutarvi!

Ultime ricette

More Recipes Like This