Ti hanno mai detto che puoi fare a casa le fette biscottate? Ti spiego come!

Must Try

Molti amano fare colazione con le fette biscottate ricoperte di crema o marmellata: sai che puoi farle a casa? Ti spiego come, saranno friabili e golose come piacciono a noi!

C’è chi non rinuncia al cornetti e chi invece ama sgranocchiare a colazione delle irresistibili fette biscottate ricoperte di crema o marmellata. Del resto si tratta di una stuzzicheria leggera e gustosa che possiamo consumare senza sensi di colpa. Ciò che non sai è che è possibile prepararle con le nostre mani. Ti hanno mai detto che puoi fare a casa le fette biscottate? Ti spiego come!

fette biscottate
Prepara a casa con le tue mani le fette biscottate: è semplicissimo (credits pixabey)

Di sicuro non lo avresti mai immaginato, ma con le fette biscottate puoi portare a tavola un secondo sfizioso e saporito in soli 5 minuti: questa ricetta ti lascerà a bocca aperta, geniale e irresistibile!

Come preparare a casa le fette biscottate

Prepara tutto il necessario:

  • 1 cucchiaino di miele;
  • 320 grammi di farina;
  • 40 grammi di zucchero;
  • 1 uovo;
  • 20 ml di olio di semi;
  • 10 grammi di lievito di birra;
  • mezzo cucchiaino di malto;
  • 100 ml di latte + per spennellare;
  • 1 pizzico di sale.

In un recipiente versiamo il latte a temperatura e al suo interno riversiamo il lievito, il malto e lo zucchero. Mescolate e amalgamate il tutto. In un secondo recipiente versate la farina e ricoprite con il composto appena ottenuto. Iniziate a lavorare aggiungendo l’uovo. Proseguite con il miele e l’olio di semi, infine aggiungete il sale.

Ottenuto un bel panetto elastico sistematelo in un recipiente e lasciate che lieviti fino al raddoppio all’interno di uno stampo da plumcake. Spennelliamo il panetto con del latte a temperatura. Inforniamo a 180 gradi lasciando cuocere almeno mezz’ora.

latte
Saranno friabili, dorate e gustosissime (credits pixabey)

Togliete lo stampo dal forno e aspettiamo che il composto sia del tutto freddo. Estraiamo e tagliamo a fette non troppo doppie. Adagiamole di nuovo in una teglia foderata e riportiamo in forno, stavolta a 150 gradi. Lasciamo cuocere altri venti minuti. Aspettiamo che le fettine siano del tutto fredde prima di utilizzare. Spettacolari, niente da invidiare a quelle che compriamo al supermercato, non trovi?

Ultime ricette

More Recipes Like This