Come farne di tutti i barattoli di latta che hai in dispensa? Puoi trasformarli così: che spettacolo per gli occhi!

Must Try

Spesso acquistiamo prodotti contenuti all’interno di barattoli di latta, come ad esempio i legumi: cosa farne di tutti quelli accumulati in dispensa? Puoi trasformarli così, che spettacolo per gli occhi!

Come ben saprete siamo davvero contro gli sprechi e amiamo riciclare tutto ciò che è possibile. Del resto, spesso e volentieri, da quei prodotti che consideriamo inutili possiamo ricavare qualcosa di sorprendente. Come faremo oggi! Come farne di tutti i barattoli di latta che hai in dispensa? Puoi trasformarli così: che spettacolo per gli occhi! Forse non ci hai mai pensato prima, la il risultato ti lascerà a bocca aperta.

barattoli latta
Trasforma così i barattoli di latta accumulati in dispensa: che spettacolo! (credits pixabey)

Hai una bottiglia di plastica vuota e non sai cosa farne? Forse non ti hanno mai detto che puoi trasformarla in un utensile davvero utilissimo in cucina: fai come ti abbiamo spiegato qui e resterai a bocca aperta.

Barattoli di latta, come riciclarli: trasformali in modo sorprendete

Per questo piccolo lavoro di fai da te ci occorreranno:

  • barattoli di latta;
  • bomboletta spray colorata (ecologica e della tinta che preferite);
  • colla (anche a caldo);
  • decorazioni a scelta (bottoni, brillantini, nastri, ciò che avete in casa);
  • piantine (scegliete quelle di fiori di piccole dimensioni).

Avete capito di che si tratta? Ebbene, realizzeremo dei vasi di latta decorati a mano che arricchiranno il nostro arredamento con eleganza e semplicità. Per prima cosa dovete assicurarvi che i barattoli siano del tutto puliti e asciugati.

Procedete a ricoprire l’esterno con il colore spray che dovrà essere ecologico e non tossico. Potete usare la tinta che preferite, magari realizzare vasi in colori diversi. Lasciamo asciugare anche tutta la notte se necessario.

vernice
Colorali della tinta che preferisci e lascia asciugare (credits pixabey)

Quando i barattoli saranno asciutti procediamo a decorare. Possiamo usare la colla a caldo per fissare bottoni, brillantini, conchiglie. O magari avvolgere con dei nastri per un effetto elegante e classico. Infine, travasiamo il terreno con le piantine.

Vi consigliamo di sceglierne di piccole dimensioni, le classiche da balcone magari che non necessitano di troppo spazio. Potremo sistemarle in casa, in giardino o ovunque vogliamo per arricchire il nostro arredamento. Geniale!

Ultime ricette

More Recipes Like This