Dimentica i soliti tortini di patate: con l’aggiunta di questo ingrediente sono indimenticabili

Must Try

Tutti conosciamo e andiamo matti per i tortini di patate, perfetti a cena o anche come raffinato antipasto: dimentica i soliti, con l’aggiunta di questo ingrediente sono indimenticabili!

Una via di mezzo tra un gateau e una focaccia, i tortini di patate sono una vera squisitezza. Possiamo proporli come cena stuzzicante o anche come antipasto raffinato. La cosa bella è che possiamo preparare il tutto anche con larga anticipo e conservare in frigo, per poi infornare al momento giusto. Pronti per una variante spettacolare? Dimentica i soliti tortini di patate: con l’aggiunta di questo ingrediente sono indimenticabili.

tortini patate ingrediente
Con questo ingrediente saranno una prelibatezza: dimentica i soliti tortini di patate (credits adobe)

Per questa ricetta avremo bisogno di lessare le patate, ma ovviamente in estate e col caldo non è che abbiamo voglia di starcene incollati ai fornelli. Come fare, dunque? Prova questo trucchetto geniale e ti lascerà a bocca aperta.

Trasforma i tortini di patate in un capolavoro: con questo ingrediente si può!

Mettiamoci subito all’opera senza perderci in chiacchiere:

  • 400 grammi di patate;
  • 150 grammi di funghi (freschi o surgelati);
  • 150 grammi di provola (o mozzarella);
  • burro quanto basta;
  • pangrattato quanto basta;
  • parmigiano quanto basta;
  • 100 grammi di prosciutto a cubetti;
  • olio, sale e pepe quanto basta;
  • vino bianco quanto basta.

Per prima cosa, dunque, lessiamo le patate. Una volta tenere scoliamo, sbucciamo e schiacciamo. Ridotte in purea condiamo con due cucchiai di parmigiano, sale e pepe quanto basta. A parte, intanto, laviamo e puliamo i funghi e rosoliamoli in padella con un fili d’olio. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo cuocere dieci minuti fino a che non saranno teneri.

Riversate i funghi e il prosciutto nel composto di patate e mescolate per distribuire. Unite anche la provola a pezzetti. Imburriamo e infariniamo gli stampi da tortini e riempiamoli quasi fino al bordo con il composto ottenuto.

patate
La ricetta a basso costo e semplicissima per un piatto gustosissimo (credits pixabey)

Spolveriamo la superficie dei tortini con parmigiano e pangrattato. Inforniamo i tortini e lasciamo cuocere a 180 gradi per circa mezz’ora. Controlliamo che siano ben dorati e spegniamo il forno. Lasciamo intiepidire prima di capovolgere e staccare con delicatezza dallo stampo. Favolosi!

Ultime ricette

More Recipes Like This