Devi fare molta attenzione a questi errori in cucina: possono costarti caro

Must Try

Stare in cucina può essere divertente, ma rimane un compito importante a cui dobbiamo prestare lo giusto impegno: attenzione a questo errori in cucina, possono costarti caro!

Stare ai fornelli può essere divertente e faticoso, può piacerci o meno, ma resta comunque un compito per molti quotidiano a cui dobbiamo prestare il giusto impegno. Poiché andremo ad ingerire ciò che maneggiamo, tagliamo, cuociamo… è essenziale rispettare delle regole che ci evitino problemi di salute di qualsiasi genere. Devi fare molta attenzione a questi errori in cucina: possono costarti caro!

errori cucina
Occhio a questi errori quando sei in cucina: ti possono costare caro (credits pixabey)

Quando si prepara da mangiare ci sono errori ed errori. Alcuni riguardano i passaggi di una ricetta o le dosi degli ingredienti: come, ad esempio, quando mettiamo troppo sale in una pietanza. Altri, invece, riguardano il nostro modo di agire. Scopriamoli.

Gli errori a cui prestare attenzione in cucina: occhio!

Ebbene, le norme igieniche sono fondamentali quando ci mettiamo ai fornelli. Dalle più basilari, come lavare le mani e legare i capelli, a quelle davvero particolari e a cui forse non abbiamo neanche pensato. Questo per evitare di avere problemi legati a ciò che abbiamo ingerito. Siamo pronti a scoprire alcuni degli sbagli più comuni?

Per prima cosa, abbiamo parlato del lavaggio delle mani. Ma quanti di noi utilizzano il classico canovaccio da cucina per asciugarle? Sbagliato! Questo straccio è intriso di germi vari dato che ce ne serviamo in cucina, meglio utilizzare della semplice carta assorbente usa e getta.

lavare mani
Fai attenzione a questi passaggi importanti (credits pixabey)

Spostiamo ora il discorso su frutta e verdura, ma anche sugli ortaggi. Li lavate prima di adoperarli, magari di sbucciarli. Certo, è giusto. Ma sapete di doverli risciacquare anche dopo (quanto possibile, ovviamente)?

Mai, mai utilizzare gli stessi utensili per maneggiare ingredienti crudi e cotti. Rischiamo di contaminarli, sebbene ci appaia una cosa da poco. Un esempio? Tagliare la carne cruda con un coltello e una forchetta e usare gli stessi per controllare quella in cottura!

Infine, non per importanza, alimenti che si possono mangiare con la buccia. Certo, non c’è problema, purché ci assicuriamo di averli igienizzati a fondo. Come? Qui vi abbiamo spiegato un metodo naturale a costo zero!

Ultime ricette

More Recipes Like This