Se sbucci l’aglio ti rimane l’odore sulle mani? Così risolverai il problema

Must Try

Se sbucci l’aglio ti rimane l’odore sulle mani? Così risolverai il problema, ecco il metodo facile e veloce che non ti hanno mai insegnato.

L’aglio è uno degli ingredienti ‘base’ della nostra alimentazione e della nostra cucina in generale. Solitamente, infatti, lo utilizziamo per insaporire l’olio prima di partire con la vera e propria preparazione di una ricetta, facendolo soffriggere qualche minuto e poi togliendolo per evitare di mangiarlo, visto che non tutti lo amano quando è cotto. Ma non è tutto, perché l’aglio si può aggiungere anche crudo, magari tritato, in un’insalata o come condimento sulla carne e sul pesce, o anche sulle bruschette, e può diventare anche un alleato in alcune faccende domestiche. In qualsiasi caso, però, va prima sbucciato ed eventualmente tagliato a pezzetti, ed è davvero molto fastidioso quando l’odore rimane impregnato sulle mani.

Sbucci aglio odore mani
Niente più odore sulle mani quando sbucci l’aglio: prova questo trucco e risolvi il problema (credits: Pixabay)

Sappiamo tutti, infatti, quanto sia forte e intenso l’odore dell’aglio, ma quello che forse non vi hanno mai detto, è che potete tranquillamente risolvere il problema della puzza sulle mani usando un semplice trucco!

Se sbucci l’aglio ti rimane l’odore sulle mani? Ecco come risolvere il problema, trucco facilissimo

L’odore dell’aglio è davvero forte e intenso, e se da un lato è bello e piacevole per i nostri piatti, dall’altro lato è decisamente più fastidioso quando rimane sulle mani. Del resto, è inevitabile che tagliarlo e sbucciarlo faccia rimanere la puzza sulle dita, ed è altrettanto noto quanto sia difficile poi togliere l’odore. Con il trucco che stiamo per svelarvi, però, sarà tutto molto più semplice, perché riuscirete a sbucciare l’aglio senza toccarlo con le mani. Incredibile, non è vero?

Aglio odore mani
Con questo semplice trucco non avrai più l’odore dell’aglio sulle mani quando lo sbucci (Credits: PIxabay)

Vi basterà utilizzare un barattolo di vetro, di quelli che solitamente si usano in cucina. Mettete l’aglio intero all’interno del barattolo, chiudetelo ermeticamente e agitatelo con forza per almeno 30 secondi. Una volta fatto questo, riaprite il barattolo e troverete tutti gli spicchi d’aglio ben separati tra loro. Non dovrete fare altro che tagliarlo a pezzetti con un coltello, magari su un tagliere, e farlo scivolare direttamente in pentola o in padella, senza sprcarvi le mani ed evitando così quel fastidioso odore difficile da eliminare. Provate e non ve ne pentirete!

Ultime ricette

More Recipes Like This