Antonino Cannavacciuolo, c’è da festeggiare: dove si trova il suo nuovo ristorante, menu e prezzi

Antonino Cannavacciuolo, c’è da festeggiare: dove si trova il suo nuovo ristorante, menu e prezzi. Tutto quello che c’è da sapere.

Un’altra splendida notizia per lo chef partenopeo Antonino Cannavacciuolo. Cresce, infatti, il numero dei suoi ristoranti con una nuova incredibile apertura. Avete già saputo dove è approdato lo chef insieme a tutto il suo staff?

Antonino Cannavacciuolo nuovo ristorante
Antonino Cannavacciuolo. Credits: Instagram

Quando lo scoprirete non riuscirete proprio a crederci. Dopo i ristoranti, i bistrot e i resort in Piemonte ed in Campania, è finalmente arrivato il momento di ‘conquistare’ una nuova regione d’Italia. Guardate con i vostri stessi occhi. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

Antonino Cannavacciuolo: dove si trova il suo nuovo ristorante

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, lo chef Antonino Cannavacciuolo è pronto a dare inizio ad una nuova incredibile avventura. Giovedì 24 giugno, infatti, ha aperti i battenti Laqua Vineyard. L’ultimo progetto dello chef Cannavacciuolo e di sua moglie Cinzia. Il resort, situato in Toscana nella provincia di Pisa, ha come obiettivo quello di tornare alle origini del territorio portando in tavola prodotti dai sapori autentici e genuini, con un’attenzione particolare all’ambiente. La cornice è, quindi, il grazioso borgo etrusco di Casanova delle Spinette, tra Pisa e Volterra, ed è proprio qui che ha aperto il primo ristorante in Toscana di Cannavacciuolo. Ma cerchiamo ora di scoprire meglio che cosa si mangerà e a quale prezzo.

Menu e prezzi

Laqua Vineyard è, di fatto, il quarto resort della collezione di Antonino Cannavacciuolo dopo quelli di Meta Sorrento, Ticciano e del Lago d’Orta. Ad ogni modo, anche in questo nuovo ristorante non mancheranno i capisaldi della cucina dello chef campano. In particolare, vi si propongono due menu degustazione e uno alla carta.

antonino cannavacciuolo nuovo ristorante
Laqua Vineyard. Credits: Instagram

Tra i piatti inclusi nella selezione troviamo gli spaghetti con estratto di peperoni, pil pil di baccalà e polvere di limone e il piccione con insalata di patate e mela verde e chutney al rabarbaro. Per quanto riguarda i prezzi, i menu degustazione si aggirano intorno ai 100-120 euro a persona, bevande escluse. Per chi fosse interessato è, inoltre, possibile abbinare una rosa di vini con una spesa che va dai 65 agli 80 euro in più. Il menu alla carta, invece, costa mediamente 150 euro a persona ordinando 4 portate. Anche a Laqua Vineyard rimaniamo, quindi, in linea con gli altri storici ristoranti dello chef.

Impostazioni privacy