Cosa bisogna fare con il pollo prima di cuocerlo? L’errore che in pochi conoscono

Must Try

Del pollo non ci stanchiamo mai, soprattutto grazie a tutti i modi saporiti e sfiziosi che abbiamo di cucinarlo: cosa bisogna fare prima di cuocerlo, l’errore che in pochi conoscono

Tra gli alimenti sani e genuini che fanno felici sia adulti che bambini il pollo occupa un posto speciale. Non ci stanchiamo mai di gustarlo, anche grazie ai tanti e saporiti modi che abbiamo a disposizione per cucinarlo. Ovviamente, come per tutti gli alimenti, bisogna fare attenzione a utilizzarlo nel modo giusto. Cosa bisogna fare con il pollo prima di cuocerlo? L’errore che in pochi conoscono.

pollo cuocerlo
Occhio a questo errore che molti fanno con il pollo: cosa bisogna fare prima di cuocerlo (credits pixabey)

Sì, sappiamo cosa significa quando mettiamo tanto impegno in una ricette e il risultato lascia a desiderare. Se succede anche voi quando preparate il pollo in padella, perché resta secco e duro, abbiamo la soluzione irresistibile per rimediare.

Attento a questo errore che fanno in tanti: cosa fare col pollo prima di cuocerlo

Ebbene, forse in realtà sarebbe il caso di dire cosa “non” fare con questo alimento al momento di utilizzarlo. Sì, perché in effetti è proprio un passaggio sbagliato che rischia di crearci qualche problema. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta e del perché dovremmo proprio evitarlo. Forse non ci avete mai pensato, ma è importante saperlo.

pollo crudo
Evita di farlo prima di cuocerlo: è un errore molto comune (credits pixabey)

Ebbene, come riportato anche da “Il Messaggero” qualche tempo fa, un errore davvero comune con questo alimento consiste nel lavarlo prima di procedere alla cottura. Lo ha fatto citando un rapporto della North Carolina State University, da cui si è evinto che questo passaggio facilita il diffondersi dei batteri e il loro proliferare.

Ma allora come evitare rischi? Prima di tutto assicurandoci di avere le mani pulite, appena lavate, così come gli utensili che andremo ad usare. In secondo luogo evitando assolutamente di far entrare in contatto alimenti cotti e non. Infine, assicurarsi che la temperatura a cui cuoceremo il nostro pollo sia sufficiente ad “uccidere” i batteri. Piccoli accorgimenti per stare sereni!

Ultime ricette

More Recipes Like This