Dove è meglio fare la spesa secondo la classifica di Altroconsumo: resterai senza parole

Must Try

Dove è meglio fare la spesa secondo la classifica di Altroconsumo: resterai senza parole, ecco tutti i risultati nel dettaglio.

Fare la spesa è una delle pratiche che accomuna decisamente tutte le persone. Tutti, infatti, chi più e chi meno, hanno la necessità di rifornirsi nei negozi per acquistare tutto il necessario in fatto di cibo, bevande, detersivi, utensili per la casa e qualsiasi altro prodotto sia utile per la vita quotidiana. Ovviamente ognuno sceglie il proprio supermercato di fiducia, ma tutti, senza eccezione, vanno a fare la spesa. Come fare, allora, per scegliere il negozio giusto?

Dove meglio fare la spesa
Fare la spesa (Credits: Pixabay)

Sicuramente ci sono diversi criteri che si possono prendere in considerazione prima di effettuare una scelta: la distanza da casa, i prezzi, la qualità dei prodotti, l’igiene e la pulizia, e perfino la gentilezza e disponibilità dei dipendenti. Alcune persone scelgono di fare la spesa dividendosi nelle varie botteghe, mentre altri preferiscono optare per i grandi supermercati, in modo da ottimizzare i tempi e trovare tutto in un unico negozio. Ma quali sono i migliori per fare la spesa? A rispondere a questa domanda ci ha pensato Altronconsumo, che ha stilato una classifica dei migliori supermercati e dei migliori discount, seguendo alcuni parametri ben precisi. Proprio come aveva fatto con i diversi marchi di acqua e con la pasta, oltre che con il riso, la nota associazione dei consumatori si è espressa anche sui supermercati. Volete sapere quali hanno ottenuto le posizioni più alte e chi invece è finito in fondo alla classifica?

Dov’è meglio fare la spesa secondo la classifica di Altroconsumo: ecco i migliori supermercati e discount

Ognuno di noi ha dei criteri diversi per scegliere il supermercato in cui andare a fare la spesa. Alcuni optano per i vari negozietti e le botteghe di quartiere, mentre altri preferiscono comprare tutto nei grandi supermercati, o nei discount, dove spesso si trovano prezzi più bassi. Anche di questi ultimi, però, ce ne sono tantissimi, tutti diversi tra loro. Come fare, allora, per trovare il migliore? Un piccolo aiuto arriva dall’associazione Altroconsumo, che ha stilato una classifica dei migliori supermercati e discount, basandosi su alcuni criteri come l’igiene, i prezzi, i tempi di attesa alla cassa, la qualità dei prodotti e la facilità nel trovare i prodotti all’interno del negozio.

Dove meglio fare la spesaa
Classifica supermercati spesa (Credits: Pixabay)

Secondo questi parametri, al primo posto tra i supermercati e ipermercati c’è Esselunga, seguita da Coop e Ipercoop. Quarto, invece, Spazio Conad, che si stacca da Conad e Conad City, finiti invece in decima e undicesima posizione. Alti in classifica anche Iperfamila, Famila e Bennet, mentre a centro classifica abbiamo Crai, Eurospar, Decò, Pim e Despar. Ultimi invece, Pam, Sigma, Carrefour Market e Carrefour. Passando ai discount, invece, alle prime posizioni troviamo rispettivamente Aldi ed Eurospin, seguiti da Prix, Tuodì, Md e Lidl. Ultimi invece In’s, Penny Market e Todis. Lo avreste immaginato?

Ultime ricette

More Recipes Like This