Quale cibo non devi mai dare al tuo gatto: fai molta attenzione, gli fai del male

Must Try

Quale cibo non devi mai dare al tuo gatto: fai molta attenzione, gli fai del male, ecco tutto quello che c’è da sapere sull’argomento.

I gatti, così come i cani, sono probabilmente gli animali domestici più diffusi in assoluto nelle nostre case. I gatti, in particolare, sono solitamente più ‘autonomi’ rispetto ai cani, perché non hanno bisogno di essere accompagnati a fare i loro bisogni, ma imparano fin dal primo giorno ad utilizzare la lettiera, e in più si occupano autonomamente della loro igiene, senza bisogno di una vera e propria toelettatura esterna. Infine, e non è certo meno importante, i gatti hanno solitamente anche meno problemi ad essere lasciati soli in casa, a differenza dei cani che invece cercano sempre la compagnia dei propri padroni.

Quale cibo non dare gatto
Cibo gatto (Credits: Pixabay)

Insomma, soprattutto nelle case dove ci sono persone che lavorano e non hanno tantissimo tempo libero a disposizione, un gatto è davvero la compagnia perfetta. Attenzione, però, perché pur essendo animali fondamentalmente autonomi, i gatti hanno bisogno di tutte le cure necessarie. Bisogna, dunque, applicare loro con cadenza regolare degli antiparassitari per assicurarsi che non vengano attaccati da pulci e zecche (soprattutto quando sono abituati ad uscire di casa), bisogna spazzolarli per evitare che ingoino dei peli morti e li vomitino, e soprattutto bisogna curarne bene l’alimentazione, perché ci sono alcune cose molto pericolose per la salute degli animali. Sapete cosa non devono assolutamente mangiare?

Quale cibo non devi mai dare al tuo gatto? Ecco tutto quello che c’è da sapere, fai molta attenzione!

Se avete in casa uno o più gatti, vi sarà sicuramente capitato di confrontarvi con il veterinario per capire quali siano gli alimenti migliori per il vostro animale domestico. I gatti, infatti, hanno spesso un apparato gastrointestinale sensibile, per cui tendono ad avere problemi se non mangiano nel modo giusto. E’ importante dare loro un giusto apporto di proteine, carboidrati (soprattutto riso), fibrevitamine e sali minerali, in modo da aiutare il loro sistema immunitario e farli stare in salute. Ma cos’è che invece non devono assolutamente mangiare?

Quale cibo non dare gatto
Non dare gatto (Credits: Pixabay)

Il cioccolato, in particolare quello fondente, è assolutamente vietato per i gatti, così come anche per i cani, perché può provocare importanti problemi cardiaci e di epilessia a causa della presenza della teobromina. Attenzione anche ad alcol e caffeina, così come al latte, perché dopo lo svezzamento la maggior parte dei gatti diventa intollerante al lattosio e assumerlo può causare problemi digestivi. Un altro alimento pericoloso per i gatti sono le uova crude, che possono portare gravi infezioni o addirittura avvelenamenti. Assolutamente vietati anche aglio e cipolla, perché attaccano i globuli rossi e possono provocare gravi anemie. Problemi alle funzioni renali, invece, potrebbero essere le conseguenze di un’ingestione di uva o uvetta. Attenzione, poi, a non lasciare medicinali in giro per casa e ad alcune piante come il pisello dolce, i gigli, i ciclamini, l’edera e la Stella di Natale, perché potrebbero risultare tossiche se ingerite dal vostro gatto.

Ultime ricette

More Recipes Like This