Immergili nel latte e il problema è risolto: il rimedio della nonna da non perdere

Must Try

Un po’ come olio e pane, il latte è in casa non manca mai: usalo per immergere questi e il problema è risolto, rimedio geniale!

Che sia a lunga conservazione o fresco, a casa il latte non manca mai. Ci sono ingredienti, infatti, di cui non possiamo proprio fare a meno e che teniamo sempre in dispensa o in frigo. Spesso però non sappiamo che si possono utilizzare in modo ingegnoso anche al di fuori della cucina. Oggi vi faremo un esempio davvero furbissimo. Immergili nel latte e il problema è risolto: il rimedio della nonna da non perdere!

latte rimedio
usare latte (credits pixabay)

Anche in passato vi abbiamo spiegato come servirvi di altri cibi ed ingredienti in modo alternativo. Ricordate quando vi abbiamo consigliato di usare un goccio di olio d’oliva al posto di questo prodotto? Un sostituto perfetto e dall’efficacia garantita.

E che dire dell’ammorbidente? Anche a voi capita di finirlo e dimenticare di acquistarlo? Nemmeno questo è un problema perché abbiamo l’alternativa ideale in casa che non vi farà rimpiangere quello del supermercato! Stavolta, invece, vi faremo vedere come usare il latte in modo furbissimo.

Immergili nel latte e guarda che risultato: rimedio della nonna imperdibile

Sappiamo bene che in casa c’è tanto da fare, tra cucina e pulizie, bucato e così via. A volte, quindi, avere qualche piccolo asso nella manica che vi eviti di faticare è necessario. Oggi vogliamo parlarvi di quei capi bianchi che finiscono per macchiarsi in modo problematico.

In che senso? Nelle prossime righe vi spiegheremo tutto nel dettaglio e vi diremo anche come usare il latte per rimediare senza sforzo e senza spendere una fortuna: non devi per forza ricorrere alla candeggina o correre in lavanderia!

latte rimedio
usare latte pulire (credits pixabay)

Ebbene, vi sarà capitato di sporcare di sangue i vostri abiti chiari. Magari i vostri bimbi si sono sbucciati un ginocchio giocando al parco macchiando i pantaloni bianchi o vi siete tagliati mentre cucinavate sporcando canovacci, grembiuli e così via.

Sappiamo bene che le macchie di sangue sono molto ostinate, soprattutto se non trattate nel modo giusto e tempestivo. Come fare, dunque? No, lascia perdere la candeggina. Ciò che ti serve è del semplice latte. Cosa devi fare? Riempire una bacinella a sufficienza da potervi immergere il vostro capo macchiato e lasciarlo in ammollo più tempo possibile, anche tutta la notte.

Al mattino vi accorgerete che la macchia è ormai quasi del tutto sparita e basterà un classico lavaggio a mano o in lavatrice per completare l’opera. Geniale, semplicissimo e senza fatica, non puoi farti scappare questo rimedio della nonna!

Consiglio extra: ti sveliamo un altro segreto! Devi sapere che funziona anche con le macchie di… inchiostro! Lo avresti mai immaginato?

Ultime ricette

More Recipes Like This