Altroché polpette: queste ‘palline croccanti’ sono la fine del mondo, una tira l’altra

Must Try

Altroché polpette: queste ‘palline croccanti’ sono davvero la fine del mondo, una tira l’altra. Scopri subito la ricetta, non te ne pentirai!

Nessuno sa resistere al gusto delle polpette! Infatti, ce n’è davvero per tutti i gusti. Si possono fare con la carne macinata, la salsiccia, il prosciutto, il formaggio, il pane, le verdure e chi più ne ha più ne metta.

'Palline croccanti'
‘Palline croccanti’. Credits: Adobe

Quest’oggi, però, andremo a preparare una ricetta ancor più sorprendente. Prova subito queste ‘palline croccanti’: sono la fine del mondo! Di sicuro una volta che le avrai assaggiate non le lascerai mai più perché una tira l’altra. Ma adesso basta perdere tempo e scopriamo subito la ricetta più nel dettaglio.

Altroché polpette: queste ‘palline croccanti’ sono la fine del mondo

Se sei stufo delle solite polpette dato che ormai le hai cucinate praticamente in tutte le maniere, è finalmente arrivato il momento di dare una svolta ai fornelli e realizzare queste ‘palline croccanti’ super saporite. La ricetta si ispira ad una preparazione tipica del Medioriente, a base di ceci e spezie. Hai capito di che cosa stiamo parlando? Ebbene sì, dei gustosissimi falafel. Ma facciamo subito un passo indietro e vediamo di che cosa avrai bisogno per farli:

  • 500 grammi di ceci secchi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 cipolla bianca;
  • prezzemolo fresco;
  • cumino in polvere;
  • sale fino;
  • pepe nero;
  • olio per friggere.

Preparazione

Come ti abbiamo anticipato poco fa, quest’oggi andremo a realizzare una nostra personalissima versione dei gustosi falafel. Una sorta di polpette a base di ceci e spezie tipiche del Medioriente. Sei curioso di saperne subito di più? Allora cominciamo! Per prima cosa, metti in ammollo i ceci secchi già a partire dalla sera prima. Dopodiché, scolali, sciacquali ed asciugali bene ed inizia a frullarli insieme ad una cipolla tagliata grossolanamente. Unisci anche l’aglio, il sale, il pepe e il cumino e continua a mischiare. Non appena avrai ottenuto un composto piuttosto appiccicoso, aggiungi anche il prezzemolo fresco tritato a parte al coltello per non rischiare che nel frullatore possa rilasciare troppa acqua e, a questo punto, mescola e trasferisci l’impasto in una pirofila.

'Palline croccanti'
‘Palline croccanti’ ceci. Crdits: Adobe

Copri tutto con la pellicola trasparente e conserva in frigorifero per un’ora per far rassodare. Trascorso il tempo necessario, riprendi il composto e con le mani staccane dei pezzetti e forma come delle ‘palline’. Metti, quindi, a scaldare l’olio in padella e, quando questo sarà bello bollente, friggi i tuoi falafel. Una volta belli dorati e croccanti, toglili dal fuoco e falli asciugare su un piatto coperto con della carta assorbente.

Il consiglio extra: per rendere l’impasto più compatto puoi aggiungere anche una manciata di pangrattato o di farina di ceci, inoltre ricordati di asciugare bene i ceci dopo l’ammollo così che non rilascino liquidi in eccesso. Addirittura puoi anche passarli 10 minuti in forno ventilato a 100 gradi. Facile, non è vero?

Ultime ricette

More Recipes Like This