Dolcissimi e golosi, a Settembre sono una delizia: così trasformi i fichi in un capolavoro di gusto

Must Try

Settembre ci regala, tra le due delizie, anche i fichi: così li trasformi in un capolavoro di gusto, dolcissimi e golosi!

L’autunno è ormai alle porte e già sentiamo nell’aria il profumo di tutte le pietanze eccezionali che questo periodo dell’anno porta con sé. Ingredienti genuini e amatissimi che ci terranno compagnia in attesa dell’inverno. A Settembre non possono mancare, sono una delizia: così trasformi i fichi in un capolavoro, golosi e dolcissimi, una vera opera d’arte!

fichi golosi
ricetta fichi settembre (credits pixabay)

Giusto qualche giorno fa vi avevamo proposto una torta insuperabile, perfetta per accogliere l’autunno, proprio a base di questo ingrediente eccezionale. Un capolavoro di bontà dal profumo eccezionale che è perfetto per tutta la famiglia.

Anche oggi vogliamo solleticarvi il palato con qualcosa di dolce e gustoso, irresistibile. Una delizia che non riuscirete proprio a smettere di mangiare, perché il suo sapore eccezionale vi conquisterà fin dal primo assaggio. Siete pronti a scoprire di che si tratta? Allora non perdiamoci in chiacchiere e mettiamoci subito al lavoro!

Trasforma i fichi in un capolavoro di gusto: che delizia, golosi e dolcissimi!

Andiamo a scoprire cosa occorre per questa meraviglia:

  • mezzo chilo di fichi;
  • 250 grammi di zucchero;
  • 2 cucchiai di rum (facoltativo);
  • 20 grammi di aceto balsamico;
  • mezzo limone.

La prima cosa che dobbiamo fare è lavare con cura i fichi. Asciughiamoli per bene e adagiamoli in una pentola capiente. Uniamo il succo di limone, lo zucchero e l’aceto. Se vogliamo uniamo il rum, è facoltativo. Portiamo sul fuoco e teniamo la fiamma molto bassa, posizioniamo sulla pentola un coperchio e lasciamo andare la cottura. Appena sfiorato il bollore eliminiamo il coperchio ma lasciamo la pentola sul fuoco. Ora dobbiamo proseguire la cottura a pentola scoperta per almeno un paio d’ore.

fichi dolci
fichi golosi ricetta (credits pixabay)

Vi consigliamo di non girarli con un mestolo o una spatola, per non disturbare la cottura, ma di limitarvi ogni tanto a scuotere dai manici. Quando il sugo sarà ormai imbrunito e caramellato e i fichi ammorbiditi lasciamo assorbire per qualche altri minuto e spegniamo  la fiamma.

Muniamoci di vasetti sterilizzati, se non sapete come fare a prepararli ci abbiamo pensato noi a spiegarvelo: qui troverete tutti i passaggi in modo da non commettere errori che possano rovinare la vostra preparazione.

Spegniamo la fiamma e riversiamo i fichi all’interno dei vasetti. Sigilliamo e capovolgiamo, quindi lasciamo raffreddare completamente in questa posizione. I fichi caramellati sono un capolavoro di gusto che non ha davvero rivali! Perfetti da gustare da soli, ma anche per decorare e guarnire i nostri dolci e le nostre torte. Sono una chicca irresistibile che ci farà fare davvero un figurone: tutti vorranno scoprire la ricetta! Potete conservarli in un luogo fresco e asciutto, lontano da sole e calore.

Ultime ricette

More Recipes Like This