Ciambelline leggerissime: il dessert ideale per la Domenica sera, light ma gustosissime

Must Try

Per la Domenica sera scegli queste ciambelline leggerissime come dessert: perfette anche dopo un pranzo abbondante, light ma gustose

Il pranzo della Domenica è sempre abbondante rispetto al resto della settimana, questo perché abbiamo più tempo a disposizione e vogliamo goderci la compagnia di amici e familiari. Ovviamente la cena diventa invece molto delicata, per cercare di bilanciare il tutto. Eppure, quanti di voi sentono la mancanza di un dolcetto alla sera? Ciambelline leggerissime: il dessert ideale per la Domenica sera, light ma gustosissime.

ciambelline leggerissime
ciambelline light (credits pixabay)

Se anche voi andate matti per i dolci di sicuro abbiamo un altro paio di ricette che vorrete provare. Iniziamo con una delizia di stagione che dovete assolutamente provare: la torta Settembrina! Con un ripieno favoloso che vi farà sciogliere il cuore.

Amate particolarmente quelli alla frutta? Nessun problema: questi dolcetti alle mele non hanno niente da invidiare alla ricetta classica, ma sono semplicissimi e si preparano in un lampo, ne vanno matti anche i bambini! Pronti a scoprire come realizzare queste ciambelline inimitabili?

Ciambelline leggerissime: gustose ma extra light, perfette per la Domenica sera

Di seguito trovate gli ingredienti che useremo:

  • 120 grammi di farina;
  • mezza bustina di lievito per dolci;
  • 20 grammi di olio di semi;
  • 120 ml di acqua;
  • 50 grammi di zucchero;
  • zucchero a velo per spolverare (o anche cacao amaro).

Per cominciare setacciamo in una ciotola le polveri: farina, zucchero e lievito. Andiamo quindi ad accorpare l’olio e poi l’acqua da usare a temperatura ambiente. Iniziamo ad impastare con una spatola e poi possiamo proseguire con l’aiuto di una frusta a mano o di un frullino. Non preoccupatevi se il composto vi appare molto cremoso, è la consistenza giusta.

farina ciambelline
ciambelline rlight (credits pixabay)

Preparate degli stampini da ciambelle, se non li avete potete rinunciare al buco e servirvi di semplici pirottini da muffin o cupcake. Andiamo a riversare il composto all’interno, riempendoli per tre quarti: cresceranno in cottura se arriviamo al bordo rischiano di straripare.

Mettiamo dunque a cuocere in forno a 160 gradi per una decina di minuti: fate la prova stecchino appena trascorso questo tempo o rischiate che si secchino e brucino, induriscano. Appena pronte vi consigliamo di lasciarle raffreddare coperte da un canovaccio in modo che il calore si disperda poco alla volta e le lasci morbide e soffici come piacciono a noi.

Con delicatezza togliamole dagli stampi e ricopriamole con lo zucchero a velo o con il cacao amaro. Possiamo anche fare un miscuglio delle due polveri e usarle insieme. Delicate e leggerissime, perfette anche dopo un pasto abbondante!

Consiglio extra: potete aggiungere della buccia di limone o arancia per renderle anche profumatissime. Non altererà in alcun modo la loro leggerezza ma regalerà un aroma davvero favoloso alle ciambelline.

Ultime ricette

More Recipes Like This