In molti hanno vergogna a dirlo ma questo problema con la lavastoviglie si può risolvere così

Must Try

La lavastoviglie è un elettrodomestico portentoso: molti si vergognano di questo problema, ma si può risolvere così

Un po’ come la lavatrice, chiunque possegga una lavastoviglie sa bene che farne a meno diventa davvero impensabile. Come immaginare di tornare a lavare a mano la montagna di stoviglie che si accumulano in una giornata? Un elettrodomestico ormai molto diffuso e sicuramente utilissimo, ma ecco l’inconveniente. In molti hanno vergogna a dirlo ma questo problema con la lavastoviglie si può risolvere così.

problema lavastoviglie
risolvere problema lavastoviglie (credits adobe)

Questi elettrodomestici, per funzionare bene e svolgere alla perfezione il loro lavoro, hanno bisogno di manutenzione costante. Dobbiamo prendercene cura, se vogliamo che resistano a lungo. Ad esempio, in passato, vi abbiamo spiegato quali sono gli errori più comuni che si commettono con la lavatrice e che invece dobbiamo assolutamente evitare.

Quest’oggi, invece, scopriremo insieme come risolvere un problema molto comune di cui a volte ci vergogniamo. E che, ovviamente, riguarda la nostra adorata lavastoviglie.

Non c’è da vergognarsi, è un problema comune con la lavastoviglie: risolvi così!

Veniamo al dunque, di certo può essere capitato anche a voi, si tratta di un inconveniente davvero comune al contrario di quanto si pensi. Ciò significa che stiamo utilizzando molto la lavastoviglie e che, di conseguenza, dobbiamo impegnarci allo stesso modo per mantenerla igienizzata e pulita. Di che si tratta? Di quando, una volta aperto lo sportello dopo un ciclo di lavaggio ci rendiamo conto che un cattivo odore insopportabile ci colpisce subito e ci accorgiamo che è rimasto anche incollato a piatti, bicchieri e vari. Volete risolvere in un lampo senza spendere una fortuna? Vediamo come!

lavastoviglie problema
rimedio problema lavastoviglie (credits pixabay)

Per prima cosa, vi consigliamo di pulire a fondo la lavastoviglie in tutte le sue parti, guarnizioni comprese. Per risolvere però in men che non si dica il problema del cattivo odore quando abbiamo poco tempo basta sfruttare un ingrediente che probabilmente avete già.

Di che si tratta? Di un semplice limone o, meglio del suo succo. Spremiamolo e riversiamolo in un bicchiere o in un recipiente e posizioniamolo al centro della lavastoviglie. Procediamo quindi al nostro classico lavaggio e, una volta completato, vi accorgerete che la puzza è sparita. Anzi, le nostre stoviglie risultano sgrassate a fondo e profumate come mai prima d’ora.

Potete anche decidere di usare il limone intero, semplicemente tagliandolo in due o tre fettine da distribuire in vari recipienti da posizionare all’interno dell’elettrodomestico. Il risultato sarà comunque eccezionale. Questo rimedio, ovviamente, è temporaneo: solo una pulizia accurata che andrà ad eliminare calcare e residui di cibo e sporco farà tornare la lavastoviglie come nuova. Una volta ogni tanto sarebbe ideale fare un ciclo a vuoto usando aceto e limone, ad esempio, per disinfettare a fondo.

Ultime ricette

More Recipes Like This