Forse non hai mai cucinato le patate in questo modo: sono squisite! Il trucco è tutto qui

Must Try

Economiche e saporite, le patate sono irresistibili: forse non le hai mai cucinate così, il trucco per renderle davvero squisite

Portando a tavola le patate possiamo essere certi che faremo sempre felice tutti i nostri commensali. Questo perché si tratta di un alimento saporito e versatile che ci consente di dar vita a pietanze di ogni genere. Certo, per non farle diventare noiose bisogna trovare sempre qualche buona idea che stuzzichi l’appetito. Forse non hai mai cucinato le patate in questo modo: sono squisite! Il trucco è tutto qui.

patate cucinato
ricetta patate (credits pixabay)

Bisogna ammettere che questo è uno dei pochi ingredienti che davvero riesce a far felici tutti. Del resto come resistere quando le pietanze che portiamo a tavola sono tanto sfiziose e saporite? Ricordate la frittata di patate? Un trionfo di gusto e aromi davvero eccezionale a cui nessuno riesce a dire di no.

Anche il piatto di oggi, per quanto semplice e da pochi euro, occuperà un posto speciale nel vostro cuore: senti che squisitezza se le cucini così!

Patate, così non le hai mai cucinate: una vera squisitezza

Un contorno che di sicuro non sarà facile dimenticare:

  • 3 o 4 patate;
  • 30 ml di olio d’oliva;
  • 1 bicchiere di birra;
  • pangrattato quanto basta;
  • parmigiano quanto basta;
  • sale, pepe e spezie a piacere.

Anche il procedimento è davvero molto semplice, non solo la lista degli ingredienti. Dopo aver lavato e sbucciato le patate procediamo a tagliarle a spicchi o dadini non troppo piccoli. Andiamo quindi a sbollentarle in acqua salata il tempo di ammorbidirle leggermente. Non dobbiamo sfaldarle, solo intenerirle. Sgoccioliamo per bene e riversiamole in una teglia da forno.

birra patate
ricetta patate birra (credits pixabay)

Andiamo quindi a condire le patate con l’olio d’oliva e rimescoliamo per bene. Uniamo anche la birra e di nuovo rimescoliamo. Spolveriamo con una bella quantità di parmigiano e un pizzico di sale e portiamo in forno per i primi quindici minuti a 180 gradi.

Trascorso il tempo indicato riprendiamo le patate e cospargiamole con un miscuglio di pangrattato e spezie di nostro gusto. Potete scegliere ciò che vi piace: rosmarino, origano, prezzemolo, Ariosto, parpika. Di nuovo mettiamo a cuocere in forno, sempre a 180 gradi e per un altro quarto d’ora. Quando le vostre patate saranno ben dorate e attorno sarà comparsa una crosticina croccante e friabile possiamo spegnere il forno. Diamo un’altra rimescolata per distribuire bene il condimento rimasto e aggiustiamo il sale se necessario. Il nostro contorno aspetta solo di farci innamorare: lo sentite il profumo eccezionale?

Questa versione delle classiche patate al forno sarà un trionfo di bontà grazie alla birra che regalerà un retrogusto unico e un profumo intenso: scommettiamo che diventerà una delle vostre ricette preferite e come darvi torto! Sono squisite.

Ultime ricette

More Recipes Like This