I tortini di patate sono la cena più sfiziosa che si possa preparare: ecco come fare

Must Try

Di sicuro ne avete sentito parlare, ma forse non li avete mai provati: come si preparano i tortini di patate, cena sfiziosa e saporita

Possiamo assicurarvi che questa delizia riuscirà laddove spesso le altre non sono in grado: accontentare tutta la famiglia! Si tratta di una ricetta davvero molto semplice che però porta con sé un gusto davvero unico e inimitabile. Scommettiamo che assaggiati una volta non vorrete più smettere di cucinarli. I tortini di patate sono la cena più sfiziosa che si possa preparare: ecco come fare.

tortini patate
ricetta tortini patate (credits adobe)

Se la nostra frittata di patate vi aveva fatto perdere la testa di sicuro questi tortini non saranno da meno. Questo grazie ad un tocco magico che li renderà davvero eccezionali e fuori dal comune.

Prima di correre a vedere quali sono ingredienti e passaggi, però, non dimenticate di dare un’occhiata anche a questo contorno: alle patate devi unire la zucca per un trionfo di bontà davvero inimitabile.

Tortini di patate, come prepararli: così sono squisiti

Prepariamo il necessario:

  • mezzo chilo di patate;
  • 160 grammi di ricotta;
  • 1 uovo;
  • salame a cubetti quanto basta;
  • parmigiano o pecorino grattugiato quanto basta;
  • pangrattato quanto basta;
  • sale e pepe quanto basta;
  • spezie a piacere;
  • burro quanto basta;
  • formaggio dolce a pezzi quanto basta.

Mettiamoci subito al lavoro lavando le patate e sbollentandole in acqua salata. Quando saranno tenere scoliamo, sbucciamo e riduciamo in purea. Sistemiamo la crema ottenuta in un recipiente e uniamo prima l’uovo e poi la ricotta. Amalgamiamo il tutto con una spatola e proseguiamo aggiungendo il parmigiano o il pecorino. Quando il nostro composto sarà liscio e vellutato distribuiamo sala e formaggio dolce a pezzi. Controlliamo il sale e insaporiamo con pepe e spezie di nostro gusto.

patate bollite
tortini patate ricetta (credits pixabay)

Prepariamo i pirottini o gli stampini e imburriamoli per bene, quindi infariniamoli usando il pangrattato. Riversiamo al loro interno il nostro composto, livelliamo con un cucchiaio e spolveriamo la superficie con pangrattato e formaggio grattugiato. Vi consigliamo di aggiungere anche una noce di burro su ogni tortino.

Portiamo in forno a 180 gradi e facciamo cuocere per circa mezz’ora, anche quaranta minuti, dipenderà dalla potenza dell’elettrodomestico. Quando i tortini appariranno dorati e ricoperti da una crosticina croccante possiamo procedere alla prova stecchino per verificare la cottura interna. Spegniamo quindi il forno e lasciamo assestare almeno cinque o dieci minuti prima di portare a tavola. In questo modo saranno caldi e filanti ma non si romperanno. Potete servirli anche direttamente negli stampini, sono davvero sfiziosissimi e piacciono proprio a tutti, fidatevi!

Consiglio extra: potete sostituire il salame con ciò che preferite. Non per forza altri affettati, anche verdure, come zucchine o melanzane. Saranno sempre originali e saporiti, che bomba di gusto!

Ultime ricette

More Recipes Like This