Attenzione a questi segnali: se la moka si comporta così allora vuol dire che è l’ora di sostituirla

Must Try

Fai attenzione a questi segnali ben precisi: se la moka si comporta così allora vuol dire che è arrivata l’ora di sostituirla.

La moka è uno dei nostri principali alleati nella vita di tutti i giorni. Anche se in realtà ci siamo ormai abituati sempre di più a bere il caffè al bar oppure in cialde o in capsule, la caffettiera resta comunque un rituale molto apprezzato dagli italiani e non solo.

Segnali moka
Segnali moka. Credits: Adobe

Questo, infatti, non è altro che un banale pretesto per scambiare quattro chiacchiere con amici e parenti mentre si aspetta che il caffè salga, emanando il suo inconfondibile aroma. Ad ogni modo, fai attenzione a questi segnali, perché se anche la tua moka ha iniziato a comportarsi così allora vuol dire che è finalmente arrivato il momento di cambiarla con una nuova.

Attenzione a questi segnali: se la moka si comporta così devi sostituirla

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, la moka è senza dubbi uno strumento molto utilizzato nella vita di tutti i giorni. Molti di noi, infatti, la accendono la mattina appena svegli e la spengono per l’ultima soltanto volta dopo cena. Ad ogni modo, devi stare attento alla sua pulizia e alla sua regolare manutenzione, altrimenti potresti andare incontro ad una serie di spiacevoli sorprese. Forse non lo sai, ma la caffettiera potrebbe addirittura arrivare ad esplodere. Ecco, quindi, quali segnali devi guardare.

Alcuni dettagli indicativi

Se da un po’ di tempo a questa parte ti sei accorto anche tu che la tua moka non funziona bene come dovrebbe forse è arrivato il momento di sostituirla. Tuttavia, per essere davvero sicuri di ciò fai attenzione a questi segnali e non avrai più dubbi.

Segnali moka
Segnali moka. Credits: Adobe

Ecco che cosa devi controllare:

  • il filtro: se alla vista appare di colore piuttosto scuro e sembra essersi anche assottigliato molto allora devi buttarlo via. Potresti provare a sostituirlo, qualora il resto della caffettiera funzioni bene;
  • la guarnizione: se il caffè non è più buono potrebbe essere colpa di questa componente. Anche in questo caso si può sostituire, ma questa potrebbe non essere la soluzione definitiva ai tuoi problemi;
  • il sapore del caffè: possiamo quindi dire che l’unico modo per essere davvero certi che è ora di cambiare la moka è il sapore del caffè. Se, di fatto, hai già provveduto a sostituire i vari pezzi ma l’aroma non migliora allora non hai altre alternative. Devi dire addio alla tua vecchia caffettiera!

Ultime ricette

More Recipes Like This