Non per forza dolce: prova il ciambellone salato, è soffice e saporito!

Must Try

Dolce è squisito, certo, ma salato non è da meno: prova questo ciambellone soffice e saporito, sentirai che bontà!

Di solito si prepara per tagliarlo a fette e servirlo come antipasto o, magari, come parte di un ricco buffet. Eppure è talmente gustoso che diventerà anche un’ottima idea per un pranzo al sacco o comunque per una cena che non sia sempre la solita. Non per forza dolce: prova il ciambellone salato, è soffice e saporito!

ciambellone salato
ricetta ciambellone salato (credits adobe)

A volte è davvero un’idea geniale trasformare le classiche ricette che siamo abituati a pensare “dolci” in rustiche. Qualche tempo fa lo avevamo fatto con i muffin, ricordate? Li abbiamo preparati salati usando un ingrediente davvero eccezionale e hanno fatto impazzire davvero tutti quanti.

Per questo non vediamo l’ora di farvi assaggiare questo ciambellone favoloso: morbido e ripieno, non ne resterà nemmeno una briciola, è davvero troppo buono!

Ciambellone salato: sfizioso e soffice, semplicissimo

Ovviamente inizieremo dagli ingredienti:

  • 200 grammi di farina;
  • 2 uova;
  • 100 ml di latte;
  • 1 bustina di lievito per ricette salate;
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato;
  • 60 ml di olio di semi;
  • 60 grammi di salame a cubetti;
  • sale e pepe quanto basta.
  • 60 grammi di prosciutto a cubetti.

Non state a preoccuparvi, prepararlo è una passeggiata. Iniziamo rompendo e lavorando le uova con il sale e il pepe in una ciotola capiente. Rendiamole gonfie e spumose, quindi procediamo unendo il latte e l’olio poco alla volta. Vi consigliamo di utilizzare tutti gli ingredienti della ricetta a temperatura e non freddi di frigo.

Una volta mescolati i liquidi si passa alle polveri. Uniamo quindi, sempre poco alla volta, la farina e il lievito. Aggiungiamo quindi il formaggio grattugiato e lavoriamo fino ad ottenere una sorta di crema, densa ma liscia.

farina ciambellone
ricetta ciambellone salato (credits pixabay)

Andiamo a riversare nella crema il salame e il prosciutto a cubetti. Usiamo una spatola per distribuire nel composto. Muniamoci adesso di un classico stampo per ciambelle che dovremo foderato o imburrare per bene. Riversiamo al suo interno la crema e aiutiamoci sempre con una spatola per livellare la superficie.

Cuociamo il nostro ciambellone a 180 gradi per mezz’ora, anche quaranta minuti. Tutto dipende dalla potenza del vostro elettrodomestico e dai vostri gusti. Se fate la prova stecchino tenete presente che l’interno potrebbe restare leggermente umido. Una volta cotto spegniamo il forno, ma limitiamoci ad accostare lo sportello e aspettiamo cinque minuti prima di tirare fuori lo stampo.

Vi consigliamo di lasciar poi intiepidire il ciambellone a temperatura ambiente almeno un’altra decina di minuti prima di tagliare o rischiamo che si sbricioli. Davvero soffice e gustoso, sfiziosissimo, una squisitezza che riuscirà a conquistare chiunque l’assaggi.

Consiglio extra: si possono sostituire prosciutto e formaggio con gli affettati che preferiamo, ovviamente.

Ultime ricette

More Recipes Like This