Zucca, crescenza e salmone: 10 minuti e la cena è servita! Idea veloce e irresistibile

Must Try

Zucca, crescenza e salmone: bastano solo 10 minuti di tempo e la cena è servita! L’idea veloce ed irresistibile tutta da gustare.

Hai voglia di qualcosa di veloce e allo stesso tempo sfizioso per cena? Allora non puoi assolutamente perderti la nostra ricetta di oggi.

Zucca crescenza salmone
Zucca crescenza salmone. Credits: Pixabay

Non dovrai fare altro che procurarti della zucca, un po’ di crescenza e del salmone affumicato ed in soli 10 minuti di tempo sarai pronto a servire un piatto a dir poco irresistibile. Sei curioso di saperne subito di più? Allora basta perdere altro tempo prezioso e cominciamo! Prima, però, andiamo a dare un’occhiata alla lista completa della spesa. Ecco che cosa ti servirà.

Zucca, crescenza e salmone: 10 minuti e la cena è servita!

Per preparare una cenetta sfiziosa ed originale ci vogliono solo zucca, crescenza, salmone affumicato e 10 minuti di tempo. Incredibile, non è vero? Eppure è proprio così! Il risultato finale sarà qualcosa di assolutamente favoloso. Prima, però, di svelarti la ricetta passo dopo passo andiamo a vedere la lista completa della spesa. Ecco di che cosa avrai bisogno:

  • 1 zucca;
  • 200 millilitri di latte;
  • 300 grammi di farina;
  • 2 uova;
  • 2 cucchiai di olio di semi;
  • sale;
  • pepe;
  • aneto;
  • crescenza;
  • salmone affumicato.

Preparazione

Ebbene, come forse avrai capito dalla lista degli ingredienti, quest’oggi andremo a preparare delle deliziose crepes salate alla zucca con un ripieno a base di crescenza e salmone affumicato. Vedrai, in soli 10 minuti di tempo potrai portare in tavola una cena sfiziosissima a cui nessuno saprà resistere. Provare per credere! Per cominciare, pulisci la zucca eliminando la buccia ed i filamenti e i semi interni. Dopodiché, tagliala a cubetti e mettila all’interno di una ciotola abbastanza capiente. Aggiungi le uova e frulla tutto con l’aiuto di un mini pimer.

Zucca crescenza salmone
Zucca crescenza salmone. Credits: Adobe

Insaporisci il mix con un pizzico di sale, una grattata di pepe nero, dell’aneto e dell’olio di semi e continua a frullare. Versa, poi, il latte e mescola a mano con un cucchiaio, in modo da realizzare una sorta di pastella bella liscia ed omogenea. A questo punto, non dovrai fare altro che versare l’impasto su una padella antiaderente, livellare bene la superficie e cuocere la crepe per qualche minuto per lato. Quando questa sarà pronta, ti basterà farcirla con un po’ di crescenza e qualche fetta di salmone affumicato ed il gioco è fatto. Ripeti, infine, l’operazione finché non avrai esaurito tutti gli ingredienti.

Il consiglio extra: se non ti piace il pesce, puoi sostituire il salmone affumicato con il prosciutto cotto o lo speck. Inoltre, al posto della crescenza puoi utilizzare anhce lo stracchino, della ricotta fresca o un altro formaggio spalmabile. Il risultato sarà sempre eccezionale. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche le crepes salate dello chef Bruno Barbieri. Una squisitezza unica, impossibile resistere!

Ultime ricette

More Recipes Like This