Il pane fritto che fa felice tutta la famiglia: lo prepari in pochissimi minuti

Must Try

Pochissimi minuti per preparare questa stuzzicheria che fa felice tutta la famiglia: questo pane fritto è una squisitezza

Non c’è dubbio che portare a tavola qualcosa di sfizioso e stuzzicante, diverso dal solito, sia un buon modo di sorprendere tutti. E quando si tratta di una pietanza squisita, come quella che andremo a preparare insieme oggi, possiamo stare certi che sarà un vero successo. Il pane fritto che fa felice tutta la famiglia: lo prepari in pochissimi minuti.

ricetta pane fritto
pane fritto famiglia (credits pixabay)

A proposito di pane, sapevate che bastano due fette di quello duro e secco per preparare una cena da leccarsi i baffi? Molti non immaginano che sia possibile riutilizzare questo alimento in modo tanto ingegnoso e con risultati così deliziosi: provate la nostra ricetta e ne resterete senza parole!

Il pane fritto che fa impazzire tutta la famiglia: solo pochi minuti

Quali sono gli ingredienti che andremo ad usare:

  • 380 grammi di farina;
  • un cucchiaino di lievito di birra fresco;
  • 1 pizzico di sale;
  • 30 ml di latte caldo;
  • 20 ml di olio di semi;
  • 220 ml di acqua a temperatura.

Iniziamo subito con la preparazione del nostro impasto. In una ciotola riversiamo la farina e uniamo il lievito. Aggiungiamo il latte caldo e poi il pizzico di sale, procediamo con l’olio di semi e infine andiamo ad unire l’acqua tiepida poco alla volta, impastando prima con una spatola e poi con le mani. Copriamo il panetto ottenuto una volta elastico e compatto e lasciamo lievitare fino al raddoppio del volume.

olio pane fritto
pane fritto ricetta (Credits pixabay)

Riprendiamo quindi il panetto e dividiamolo in tante piccole porzioni da cui ricavare delle palline. Stendiamo le palline come fossero delle focaccine, con le mani, assottigliandole fino a mezzo centimetro. Portiamo sul fuoco una padella con l’olio per friggere e facciamo scaldare per bene. Una volta bollente immergiamo una focaccina alla volta e lasciamola dorare e gonfiare da entrambi i lati. Togliamo il pane fritto dall’olio e tamponiamo quello in eccesso con la carta assorbente poi condiamo con un pizzico di sale se occorre. Non rimane che farcire come vogliamo o gustare da solo: è una vera squisitezza, non c’è dubbio!

Ultime ricette

More Recipes Like This