Crocché gigante di patate ripieno di prosciutto e formaggio: una cena fantastica

Must Try

Non la solita cena, questa è fantastica: crocché gigante di patate con ripieno di prosciutto e formaggio, da leccarsi i baffi

Se vuoi far colpo su tutta la famiglia dimenticati le solite ricette e prova questa, di sicuro farà faville. Una squisitezza che conquisterà tutti con la sua bontà esplosiva e la sua originalità. Crocché gigante di patate ripieno di prosciutto e formaggio: una cena fantastica!

crocché patate
ricetta crocché patate (credits adobe)

I crocché sono una stuzzicheria che non ci stanchiamo mai di gustare, ma che spesso scegliamo solo come antipasto. Usando al meglio le patate, però, si può preparare davvero una cena coi fiocchi. Come quando abbiamo portato a tavola la frittata di patate, una prelibatezza unica nel suo genere e dal sapore eccezionale: non perdetevi anche questa ricetta!

Per stasera realizzeremo, invece, questa pietanza esplosiva che farà faville e conquisterà tutta la famiglia: è più semplice di quanto immaginiate, iniziamo e lo vedrete!

Crocché gigante di patate: il suo ripieno di prosciutto e formaggio è insuperabile

Ciò che ci servirà:

  • un chilo di patate;
  • 2 uova;
  • pangrattato quanto basta;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 150 grammi di prosciutto a fette;
  • 100 grammi di formaggio a cubetti;
  • sale e pepe quanto basta;
  • spezie a piacere.

Si comincia sbollentando le patate in acqua salata fino ad intenerirle. Si procede quindi a scolarle per bene e a schiacciarle per ottenere una crema liscia e omogenea. Alle patate in crema si uniscono le uova, il sale e il pepe, le spezie che vogliamo e il parmigiano grattugiato. Una volta amalgamato il tutto si spolvera con il pangrattato quanto basta per ottenere un composto morbido ma maneggevole.

uova crocché
crocché gigante uova (credits pixabay)

Si stende il composto su di un ripiano foderato di carta da forno. Si ricopre con le fettine di prosciutto e i pezzetti di formaggio e poi si arrotola per dare la forma di un crocché o di un polpettone. Occorre poi rotolarlo nel pangrattato in modo da impanarlo per bene.

A questo punto si sistema il crocché in una teglia foderata e si cuoce a 180 gradi per circa quaranta minuti. In alternativa, se avete una padella o un tegame abbastanza capiente in cui versare l’olio di semi, potete anche friggerlo. Se preferite questo tipo di cottura, tuttavia, vi consigliamo di procedere ad un’impanatura classica, con farina, uova e pangrattato. Una vera bomba di bontà con un ripieno filante che sarà davvero indimenticabile!

Consiglio extra: potete, ovviamente, sostituire il prosciutto con un altro affettato o addirittura cambiare del tutto il ripieno usando ciò che preferite. Vi consigliamo, inoltre, di usare del prezzemolo fresco tritato per insaporire il composto prima della cottura. Mai vista una cena così sfiziosa e saporita, sarà grande festa a tavola, potete fidarvi di noi!

Ultime ricette

More Recipes Like This