Nessuna è così soffice e cremosa: si scioglie in bocca questa torta a base di ricotta

Must Try

Così soffice e cremosa che si scioglie in bocca: nessuna torta è così golosa e morbida come questa a base di ricotta

Una preparazione molto semplice ma allo stesso tempo davvero eccezionale. Sì, perché si tratta di una delizia dalla delicatezza unica e dalla morbidezza davvero incomparabile. Di sicuro nessun pan di spagna di è mai riuscito così! Nessuna è così soffice e cremosa: si scioglie in bocca questa torta a base di ricotta.

torta ricotta
torta cremosa ricotta (credits adobe)

Anche in passato vi abbiamo proposto dei dessert da preparare con questo ingrediente davvero fuori dal comune. In particolari questi quadratini golosissimi che fanno perdere la testa a chiunque li assaggi: non fatevi scappare la ricetta, è troppo buona per non assaggiarla!

Anche la delizia di oggi non è certo da meno, anzi, è proprio un capolavoro. Vista la sua straordinaria morbidezza e la cremosità inimitabile di sicuro diventerà una delle vostre preferite. Ci mettiamo al lavoro?

Torta alla ricotta: morbida e cremosa, soffice come poche

Ci bastano solo una manciata di ingredienti per prepararla:

  • 3 uova;
  • 450 grammi di ricotta;
  • 140 grammi di zucchero + per spolverare;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 120 grammi di farina;
  • la scorza di un’arancia grattugiata;
  • zucchero a velo quanto basta.

In pochi minuti sarà pronta per cuocere in forno. Iniziamo usando la ricotta a temperatura ambiente: sistemiamola in una ciotola capiente e ricopriamola con lo zucchero. Usando un frullino lavoriamo per bene e quando avremo ottenuto una bella crema passiamo alle uova. Inglobiamole una per volta e a questo punto aggiungiamo anche la buccia di arancia che avremo lavato, asciugato e grattugiato.

torta ricotta
ingredienti torta ricotta (credits pixabay)

Andiamo quindi ad unire adesso le polveri. Procedendo poco per volta setacciamo nel composto anche la farina mischiata con il lievito. Assicuriamoci che non ci siano grumi e riversiamo il tutto in uno stampo che avremo o imburrato e infarinato o foderato con la carta da forno.

Livelliamo aiutandoci con una spatola e andiamo a spolverare sulla superficie una manciata di zucchero. Mettiamo in forno e cuociamo a 180 gradi per circa mezz’ora, anche quaranta minuti, dipende dalla potenza dell’elettrodomestico. Non fatevi ingannare con la prova dello stuzzicadenti: l’interno resterà umido perché si tratta di una torta semi-cremosa. Assicuratevi di lasciare la torta in forno il tempo indicato e che il composto sia fermo quando muovete lo stampo e non “traballi”.

Una volta cotta facciamola raffreddare del tutto: tagliarla prima rischierebbe di farla sbriciolare. Andiamo quindi a ricoprire con lo zucchero a velo (o anche con del cacao amaro se preferiamo). Non rimane che l’assaggio: si scioglie in bocca! Potremo anche tuffarla nel latte o accompagnarla a creme e confetture di nostro gusto, è una vera delizia, su questo non ci sono dubbi!

Ultime ricette

More Recipes Like This