Pizzette senza lievito per chi deve preparare la cena ed ha poco tempo a disposizione

Must Try

Una ricetta sfiziosa e semplicissima da preparare per cena quando hai poco tempo: pizzette senza lievito, che bontà!

C’è sempre voglia di una buona pizza, ma a volte manca il tempo per preparare a casa la versione “classica”. E, di certo, non possiamo sempre ordinarla o andare a mangiare fuori, bisogna anche tenere d’occhio il portafogli! E allora prova questa ricetta unica! Pizzette senza lievito per chi deve preparare la cena ed ha poco tempo a disposizione!

pizzette senza lievito
pizzette semplici veloci (credits adobe)

Ci fanno perdere la testa, non solo le pizze di ogni gusto, ma anche le focacce! Sono una valida e stuzzicante alternativa ai classici pranzi o cene e possiamo star certi che portandole a tavola faremo sempre felici tutti quanti. Non perdetevi, allora, anche quest’altra ricetta per una focaccia alta e soffice, davvero squisita!

Se avete poco tempo a disposizione, però, queste pizzette sono l’ideale: le prepari in un lampo e le farcisci come vuoi!

Pizzette senza lievito: se hai poco tempo per la cena ecco l’idea giusta

Gli ingredienti che ci serviranno sono:

  • 350 grammi di farina;
  • 180 ml di acqua calda;
  • 1 cucchiaino d’olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per ricette salate;
  • un pizzico di sale;
  • ingredienti a scelta per la copertura (pomodoro, verdure, panna…).

Riversiamo in una ciotola capiente tutti gli ingredienti eccetto l’acqua. Iniziamo dalla farina e dal lievito a cui uniremo il sale e poi l’olio. Andiamo quindi ad aggiungere l’acqua poco alla volta, lavorando dapprima con una forchetta e passando poi ad usare le mani.

Quando avremo ottenuto un panetto che sarà elastico, omogeneo e soprattutto privo di grumi lo sistemeremo di nuovo nella ciotola, lo ungeremo leggermente con l’olio d’oliva e lo lasceremo riposare pochi minuti coperto da un canovaccio pulito.

farina pizzette
ingredienti pizzette (credits pixabay)

Intanto ci possiamo dedicare alla preparazione del condimento che abbiamo scelto. Noi andremo con un classico: pomodoro, mozzarella e basilico. Voi potete usare panna, verdure, mais, ciò che vi piace.

Riprendiamo ora il panetto, stendiamolo e cerchiamo di ottenere un quadrato. Da qui tagliamo in quattro per ricavarne quattro più piccoli. Potete fare anche tanti cerchi e realizzare così tante pizzette piccole.

Portiamo sul fuoco a fiamma dolce una padella antiaderente che avremo oleato leggermente. Una volta scaldatasi per bene adagiamo il primo quadrato e copriamo con il coperchio. Lasciamo cuocere cinque minuti, togliamo il coperchio e aggiungiamo il condimento. Di nuovo coperchio e lasciamo cuocere altri cinque minuti. Non rimane che ripetere il procedimento con tutte le fettine di pizza aggiungendo il condimento che preferiamo. Deliziose e semplicissime, ci salveranno la cena ogni volta che ne abbiamo bisogno. Scommettiamo che ne andranno tutti matti, sia gli adulti che i bambini!

Consiglio extra: per controllare la cottura taglia una pizzetta e assicurati che l’interno sia “mollicoso” e non filante.

Ultime ricette

More Recipes Like This