Dimentica le classiche zucchine fritte: così puoi renderle sfiziosissime e croccanti

Must Try

Non ci stanchiamo mai di questo contorno favoloso, ma dimentica le classiche fritte: così puoi rendere le zucchine sfiziose e croccanti

Le zucchine ci piacciono in tutti modi, che si tratti di usarle per il classico primo, per rustici e secondi di ogni genere e come contorno. Il loro gusto delicato le rende ideali da abbinare ad altri ingredienti, ma anche da sole fanno sognare. Dimentica le classiche zucchine fritte: così puoi renderle sfiziosissime e croccanti!

zucchine fritte croccanti
zucchine croccanti contorno (Credits pixabay)

Abbiamo parlato spesso di questo ingrediente saporito e irrinunciabile proprio perché è tra i più amati in cucina e ce ne serviamo davvero spessissimo. Per questo abbiamo anche voluto mettervi in guardia da un errore molto comune che commettiamo senza volere quando le cuciniamo e che rischia di rovinarle.

Adesso, invece, andremo a vedere come portarle a tavola in modo sfiziosissimo e croccante nel giro di pochi minuti: altro che le solite fritte!

Zucchine, non le solite fritte: così sono sfiziose e croccanti

Per questa ricetta avremo bisogno di:

  • 3 o 4 zucchine;
  • 140 grammi di acqua frizzante fredda;
  • 1 uovo;
  • 180 grammi di farina;
  • sale e pepe quanto basta.

Per prima cosa prepareremo la pastella. Andremo quindi a rompere l’uovo in una ciotola per poi sbatterlo per bene e uniremo la farina. Poco alla volta accorperemo anche l’acqua e lavoreremo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo senza grumi. La copriremo con la pellicola per alimenti e la metteremo a riposare in frigo mentre ci dedichiamo alle zucchine.

zucchine fritte
ricetta zucchine croccanti (credits pixabay)

Laviamole, asciughiamole e spuntiamole. Andiamo quindi a tagliarle a rondelle non troppo sottili ma nemmeno spesse. Tamponiamo l’acqua in eccesso con della carta assorbente in modo che risultino asciutte. Andiamo quindi a riprendere la pastella dal frigorifero e mettiamo a scaldare in un tegame l’olio per friggere.

Una volta bollente immergiamo le nostre zucchine nella pastella sgocciolando via l’eccesso e poi caliamole nell’olio. Nel giro di pochi minuti saranno ben dorate e gonfie, possiamo quindi sgocciolarle e adagiarle in un vassoio con la carta assorbente.

A questo punto basterà salare e pepare a nostro gusto e servire. Croccanti, sfiziose e saporite, pronte in un lampo: un contorno eccezionale! Ovviamente potrete aggiungere tranquillamente anche altre spezie che sono di vostro gradimento per renderle ancora più gustose e saporite. Impiegherete davvero pochi minuti per portare a tavola una vera squisitezza!

Consiglio extra: con la stessa ricetta potete preparare anche le melanzane allo stesso modo. Si tratta di un ottimo modo per preparare anche una stuzzicheria in pochi istanti da offrire insieme ad un aperitivo al posto delle classiche bruschette e tartine ai vostri ospiti, o anche delle solite patatine e noccioline. Con pochi euro potrete dar vita ad un piatto che nessuno potrà dimenticare e di cui tutti vorranno sapere il segreto!

Ultime ricette

More Recipes Like This