Scommetto che non hai mai provato le polpette cacio e pepe e non sai cosa ti sei perso

Must Try

Le abbiamo assaggiate in tutte le salse, ma scommettiamo che le polpette cacio e pepe non le avete ancora provate: bisogna rimediare!

Se parliamo di cacio e pepe la prima cosa che ci viene in mente è sicuramente il classico e amatissimo primo lampo e da pochi ingredienti. Oggi, però, sulla base di questi ingredienti andremo a preparare qualcosa di molto diverso e anche di sfiziosissimo che di sicuro vi sorprenderete di non aver scoperto prima. Scommetto che non hai mai provato le polpette cacio e pepe e non sai cosa ti sei perso!

polpette cacio pepe
ricetta polpette cacio (credits adobe)

Non c’è bisogno di dire quanto questa pietanza sia amata sia dai grandi che dai bambini. Si tratta forse di una delle nostre cene preferite o di un secondo sempre apprezzatissimo. Noi vi abbiamo anche consigliato la ricetta delle polpette di melanzane, semplici ed economiche ma gustosissime.

Questa volta, però, vogliamo proprio sorprendervi con una variante che dovete assolutamente provare!

Polpette cacio e pepe: se non le hai mai assaggiate non sai che ti perdi

Partiamo subito dagli ingredienti:

  • 120 grammi di pane duro da spugnare;
  • 100 grammi di ricotta;
  • 100 grammi di pecorino grattugiato;
  • prezzemolo fresco quanto basta;
  • 1 uovo;
  • sale e pepe quanto basta;
  • aglio in polvere quanto basta;
  • pangrattato quanto basta.

Iniziamo ovviamente mettendo a spugnare il pane. Potete scegliere di farlo nel latte o nell’acqua, come preferite. Andiamo quindi a strizzarlo per bene e riversiamolo in una ciotola. Accorpiamo ora il formaggio grattugiato, il sale e il prezzemolo fresco lavato e tritato. Uniamo poi la ricotta, mescolando per bene e insaporiamo con un pizzico di pepe.

uova polpette
ingredienti polpette (credits pixabay)

Andiamo quindi ad unire anche l’uovo e l’aglio in polvere e lavoriamo fino a quando non avremo amalgamato per bene tutti gli ingredienti. Otterrete un composto molto appiccicoso, potete spolverare con un po’ di pangrattato per addensare quanto basta a maneggiarlo.

Procedete quindi a formare le vostre polpette, vi consigliamo di inumidirvi le mani con un po’ d’olio per facilitare il lavoro. Rotolate le polpette nel pangrattato ricoprendole per bene. Intanto mettete a scaldare in un tegame o in una padella l’olio per friggere.

Quando l’olio sarà ben caldo immergete le vostre polpette e lasciatele dorare su tutti i lati. Basteranno davvero pochi minuti, è una ricetta molto semplice e veloce. Una volta pronte sgocciolate le polpette sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e insaporitele con un altro pizzico di sale all’occorrenza. Aromatiche come mai prima, saporite e sfiziose, una volta assaggiate diventeranno subito le vostre preferite e quelle di tutta la famiglia!

Consiglio extra: potete usare le spezie che volete, a vostro gusto. Potete anche sostituire il pecorino, se lo ritenete troppo “forte” come sapore, del parmigiano andrà bene lo stesso. Squisite!

Ultime ricette

More Recipes Like This