Taglia dei cerchi nel pancarré e metti tutto in padella: questo dessert goloso si prepara in un lampo

Must Try

Basta tagliare dei cerchi nel pancarré e poi mettere tutto in padella: questo dessert golosissimo si prepara in un lampo

A volte non servono impasti, lievitazioni e forno per preparare un dolce delizioso e oggi ve ne daremo una prova. Una squisitezza che vi farà battere il cuore con il suo ripieno caldo e cremoso, perfetto da gustare nei freddi giorni d’inverno. Taglia dei cerchi nel pancarré e metti tutto in padella: questo dessert goloso si prepara in un lampo.

pancarré dessert
dessert lampo pancarré (credits adobe)

Un ingrediente versatile e amatissimo perché ci permette di dar vita a pietanze di ogni genere, sia dolci che salate, e tutte sfiziosissime. Volete un esempio? Qualche settimana fa vi abbiamo proposto una ricetta perfetta per una cena da leccarsi i baffi a base di pancarré: facile, veloce e stuzzicante, non si potrebbe chiedere di meglio!

Stavolta, invece, ci spostiamo sul dolce: pronti a farvi venire l’acquolina in bocca? Andiamo, allora!

Con il pancarré prepari un dessert delizioso senza forno: taglia dei cerchi e metti tutto in padella

Cosa useremo:

  • fette di pancarré,
  • 2 uova;
  • latte quanto basta;
  • zucchero quanto basta;
  • crema alla nocciola (o del gusto che preferite);
  • burro quanto basta.

Si comincia eliminando i bordi scuri dalle nostre fette di pancarré. Poi, usando il bordo di un bicchiere, si tagliano dei cerchi al centro. Dobbiamo ottenerne in numero pari così da formare delle coppie. In una ciotola si rompono le uova e si sbattono per bene, in un’altra ciotola si distribuisce lo zucchero.

Procediamo quindi a posizionare, al centro di metà dei cerchietti, una noce di crema alla nocciola o di quella che abbiamo scelto. Non spalmatela o, quando andrete a ricoprire con l’altra fetta, la crema fuoriuscirà dai bordi. Sovrapponete, dunque, l’altra cerchietto facendo aderire per bene i bordi in modo da sigillarli.

crema pancarré
dessert pancarré crema (credits pixabay)

Andiamo ora a immergere questa sorta di “panini” nell’uovo, poi sgoccioliamoli con cura per eliminare l’eccesso. Intanto scaldiamo in padella un cucchiaio di burro (se preferite potete usare dell’olio). Una volta fuso il burro immergiamo i nostri cerchietti e lasciamoli dorare su entrambi i lati. L’uovo aiuterà a sigillare i bordi e mantenere il ripieno all’interno. Una volta cotti su entrambi i lati dalla padella passiamoli nella ciotola con lo zucchero e rotoliamoli come se volessimo impanare.

I nostri fagottini di pancarré sono pronti: croccanti fuori, cremosi dentro e ricoperti di zucchero, davvero di una golosità senza precedenti! Al primo morso il ripieno caldo e cremoso della crema esploderà di bontà.

Consiglio extra: se preferite potete anche evitare il passaggio nell’uovo, ma vi consigliamo di aumentare la dose di burro in cui cuocere i fagottini. Inoltre, tenderanno a essere più “asciutti” una volta cotti, quindi meglio spolverarli con lo zucchero a velo che con quello classico.

Ultime ricette

More Recipes Like This